Politica

Renzi scherza con Alfano: “Poi dici che non serve un aereo nuovo…”

renzi_alfano

“Ma chi e’ che porta sfiga su quest’aereo?“. E’ la domanda che il presidente del consiglio Matteo Renzi, di rientro dall’Argentina, rivolge a chi lo accoglie al Senato. Tra questi il ministro dell’interno Angelino Alfano. Renzi ricorda che l’Airbus della presidenza su cui viaggiava ha rotto un finestrino a Recife. Da li’ ha dovuto prendere un aereo di linea portoghese, della Tap, fino a Lisbona. Quindi un Falcon per il rientro a Roma.

E se fosse successo al nuovo AirOne? “Mi avrebbero massacrato”, dice il premier. Quindi rivolto ad Alfano: “Voglio vedere come fai a dire che non serve l’aereo nuovo”. Peraltro, fa notare il ministro dell’interno, lo stesso incidente e’ capitato anche a Berlusconi a Linate. “A me a Recife. Vuoi mettere?”, osserva Renzi. E Alfano commenta col sorriso: “E’ l’ennesimo precedente di una lunga lista tra Berlusconi e Renzi…”.

17 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»