Il maiale postato da Giorgia Meloni? Raggi: “E’ di un Casamonica, gli era sfuggito”

ROMA – La questione del maiale: l’ultimo cruccio della politica capitolina ruota attorno a un suino. Questi i fatti. Il 12 gennaio la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha pubblicato sulla sua pagina Facebook il video di un maiale intento a grufolare nel quartiere Romanina, maiale diventato simbolo della sporcizia nella Capitale. Oggi sulla questione interviene la sindaca Virginia Raggi, per chiarire che il maiale appartiene a un membro della famiglia Casamonica, a cui era sfuggito. Rincara la dose il parlamentare grillino Danilo Toninelli: “Meloni infanga Roma”. Del destino del suino non si sa nulla.

Il video

+++Maiale cammina per la strada a Roma. La vera fake news è il M5S+++

Il M5S ha ragione: non è vero che con la Raggi a Roma nulla è cambiato. In questo video (girato questa mattina…. perché lui è ancora lì alla Romanina) si vede bene che l'asfalto è stato rifatto.Di Maio la fake news siete voi.

Pubblicato da Giorgia Meloni su Venerdì 12 gennaio 2018

RAGGI: MAIALE È DEI CASAMONICA, DISPIACE ATTEGGIAMENTO MELONI

“Mi dispiace che la campagna elettorale abbia spinto Giorgia Meloni a rilanciare l’immagine di un maiale in strada. Ci tengo a chiarire che questo animale è di proprietà di un membro della famiglia Casamonica che ha ammesso alla Polizia Municipale di averne perduto il controllo il giorno precedente”, commenta la sindaca Virginia Raggi.

TONINELLI: MELONI POSTA FOTO MAIALE CASAMONICA E INFANGA ROMA

“Dunque si è scoperto che il maiale postato da Giorgia Meloni per infangare Roma è di un membro del clan dei Casamonica. Quindi, per sporcare l’immagine della Capitale, è stato utilizzato un animale che il clan ha dichiarato, guarda caso, essere sfuggito al loro controllo il giorno precedente. Lo stesso maiale che, prontamente, è stato postato sul profilo facebook della Meloni per denigrare l’amministrazione Raggi. Per la penosa Meloni, che non ha argomenti politici validi per attaccare l’amministrazione della Capitale, e che usa questi mezzucci squallidi, è diventato un boomerang”, afferma in una nota il parlamentare del MoVimento 5 Stelle, Danilo Toninelli.

17 Gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»