AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE europa

Ue, Mattarella: “Dia primaria importanza a crescita e occupazione”


ROMA – Italia e Grecia sono convinte che “l’Ue debba dare primaria importanza alla crescita e all’occupazione e occuparsi delle prospettive dei giovani dei nostri paesi”. A dirlo è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando con il presidente della Repubblica Greca, Prokopis Pavlopoulos, nel corso di un incontro, trasmesso in diretta tv.

Mattarella torna quindi a parlare di crescita e occupazione, proprio nel momento in cui da Bruxelles arriva a Roma la richiesta di una manovra aggiuntiva per garantire la stabilità dei conti. E lo fa dalla Grecia, paese simbolo dell’austerity europea.

Italia e Grecia- ha aggiunto Mattarella– hanno una visione comune dei problemi della comunita’ internazionale e la vicinanza fa emergere comuni interessi strategici. Siamo legati dall’essere partner dell’Ue, ma abbiamo anche la stessa visione per il presente e il futuro“.

17 gennaio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram