AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di Domenica 17 Gennaio 2016

A cura di Monica Macchioni
Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. Una ventata nazionalista nel conflitto tra l’Italia e l’Europa

Repubblica,prima. Assenteismo ecco il piano anti-furbetti.

Repubblica,prima. Il patto segreto Mediaset-Sky per spartirsi il calcio in tv

Repubblica,p2. Cosi saranno licenziati i dipendenti assenteisti. Ecco il piano del governo.

Repubblica,p12. Il Cavaliere solitario poca gente e distrazione nei primi comizi a Milano.

Repubblica,p12. Arriva l’uomo della sicurezza web. Sara’ MARCO CARRAI uno dei fedelissimi della prima ora di Matteo Renzi. Non verra’ nominato sottosegretario ne’ entrera’ nella struttura dei servizi. Si occupera’ dei dati sensibili del web. Lascera’ tutti gli incarichi nelle aziende

Repubblica,p16. Ecco l’accusa dell’Antitrust contro Mediaset e sky. Con l’aiuto della Lega si spartivano il calcio in tv

Repubblica Roma,p3. Intervista a FASSINA. Se c’e’ discontinuita’, allora sono pronto a fare un passo indietro.
IL FATTO,prima. Il piano Boschi-Carboni giunse al Cda. Ma lo blocco’ Bankitalia. Etruria. Il papa’ della ministra si affido’ al faccendiere. Che ora minaccia il governo

IL FATTO,prima. “Siamo della polizia”, incappucciati minacciano il figlio di Gratteri. ‘Ndrangheta. Il ragazzo si accorge di averli sul pianerottolo e si barrica in casa

IL FATTO,p2. Etruria, fu Bankitalia a dire NO al direttore di Boschi&Carboni. La nomina di Fabio Arpe, suggerita dal faccendiere della presunta P3 al papa’ del ministro e’ arrivata in CDA. Poi e’ saltata per le riserve della Vigilanza

IL FATTO,p2. Avvertimenti ai Renzi, padre e figlio. A Libero. L’imprenditore butta li. Questa e’una bomba atomica: fa cadere il governo. Mureddy ha fatto grandi lavori alla famiglia del premier. Lui ha le prove. Boschi padre? Ingrato.

IL FATTO,p3. La storia. Una vita tra logge e affari. L’eterno ritorno di Flavio, da Calvi all’affare aretino. La carriera. Dai rapporti con la Magliana alle manovre con VERDINI per salvare B alla Consulta.

IL FATTO,p4. CARRAI NO: I DUBBI DEGLI 007 SUL CONTROLLORE TARGATO RENZI. Chi vigila? L’M5S: e’ incredibile. C’e’ il rischio che un pezzo dei servizi vada agli amici di chi governa. Peppino Caldarola. L’ex deputato del Copasir: “un’agenzia privata diventa organo dello Stato”

IL FATTO,p5. Da Israele a Jack Ma, la rete di “Marchino”. E’ l’unico del Giglio magico ad aver preferito gli affari al potere. Finora.

IL FATTO,p6. Attacco a Juncker, Napolitano contrario.

IL FATTO,p6. Abusi edilizi e Cesarano: quello che Fico sapeva.

IL FATTO,p7. Noi, quelli del NO che non si arrendono. Salveremo la Carta. Dal 2006 al 2016: 10 anni di battaglie per difendere la nostra Costituzione, prima da Berlusconi e ora dal Pd.

IL FATTO,p10. Inchiesta ROS, la prescrizione “salva” Ganzer. E’ accusato di aver organizzato traffici di droga per sgominati: per la Cassazione sono fatti di lieve entita’

IL FATTO,p11. Catania,infiltrazioni in Consiglio. Bianco non convince l’antimafia. Ora il Comune rischia lo scioglimento.

IL FATTO,p14. Furti di identita’: siamo in vendita senza saperlo. Scansioni di patenti e documenti sono in regalo o in commercio: viaggio tra truffatori e personal shopper criminali

IL FATTO,p15. La nuova minaccia dei 17mila custodi umani del virus Ebola. Il primo morto poche ore dopo l’annuncio della fine della pandemia. Rischio contagio: la malattia resiste nei superstiti.

IL FATTO,p16. Tripoli, Onu e caos. Fumata nera sul nuovo governo. Oggi sarebbe dovuta essere presentata la lista dei ministri: ci vorra’ ancora qualche giorno, mentre i nemici dell’intesa affilano i coltelli

IL FATTO,p21. SABELLI FIORETTI:”C’ERO ANCH’IO A REPUBBLICA. E ME LA SONO LEGATA AL DITO…”. Facemmo 20numeri zero con tanto di interviste. Un’ora di domande e poi alla fine: “mi dispiace, non uscira’ mai”$ la messa cantata del fondatore. In riunione parlava solo lui: lento, pensoso, facendo oscillare la testa. Tutti lo ascoltavano in adorazione. Dovevo fare il capo dello sport, poi mi dissero che lo sport non c’era

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Etruria, Europa e sondaggi. I pozzi avvelenati di Renzi. Spuntano i contatti di papa’ Boschi con la massoneria. Il premier trema. Anche i poteri occulti lo mollano. Berlusconi riparte da MIlano e torna sul predellino

Giornale,prima. NICOLA PORRO. Il codice penale sventolato come una banderuola. Reati “usati” dal governo.

Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. Solo dei fascisti possono vietare i gadget fascisti

Giornale,prima. MAGDI CRISTIANO ALLAM. Siamo gia’ sottomessi. Inutile fare attentati

Giornale,p2. “Via i vincoli di bilancio”. Il nuovo azzardo di Renzi mette a rischio il Paese. Il rottamatore ancora contro la Ue: “non pensino di telecomandarci”. E pensa di aprire un altro fronte: l’allentamento del Fiscal compact. DANIELA SANTANCHE’ (FI): “a Bruxelles ci considerano dilettanti,presuntuosi e alquanto confusi”

Giornale,p4. RENATO BRUNETTA. Il doppiopesismo sul premier che sta uccidendo il Paese. A differenza di quanto accadeva con Berlusconi, a Renzi tutto e’ permesso. Accentramento del potere, conflitto d’interessi, rapporti con la Ue: nulla turba le coscienze di chi deve vigilare

Giornale,p5. Papa’ Boschi e l’ombra della massoneria. Da vicepresidente di Etruria per scegliere il suo dg incontro’ Carboni, coinvolto nel caso P3. Ma ha sostenuto di non avere deleghe operative

Giornale,p8. Il Cavaliere riparte da gazebo e periferie. Centinaia di persone ad applaudirlo nel quartiere di Baggio. “La sinistra e’pessima, c’e’ un bisogno drammatico di cambiare”

Giornale,p10. La firma di Al Qaeda sulla strage all’hotel “punita la Francia”

Giornale,p18. Intervista al politologo SARTORI: siamo al disastro perche’ ci siamo illusi di integrare l’islam. La sinistra non ha il coraggio di affrontare il problema

Corsera,p13. FICO ai PM: “DE ROBBIO? Si dava da fare. Le conferme sui vertici con la sindaca”. Si vedevano da lui. M5S contro il Tg1. E’ polemica.

Corsera,p13. Intervista a STEFANIA PRESTIGIACOMO. Si alle unioni civili. Il mio partito sbaglia a chiamarsi fuori. E’ un passaggio storico. La legge ci fa uscire da un limbo inaccettabile per chi si sente liberale

Corsera,p21. L’Etruria, il Qatar e papa’ Boschi: “volevo aiutarlo con gli sceicchi”. L’imprenditore MUREDDU: “gli presentai anche Flavio Carboni a Roma”. Gli incontri. Ci vedemmo due volte. Parlammo poco, il fondo QVS era pronto, non se ne fece nulla.

Corsera,p21. L’intimidazione. Finti agenti incappucciati a casa del figlio di Gratteri.

Corsera Milano,p2. Il bisogno di cambiamento e’ drammatico. Tour nelle periferie, Berlusconi risale sul predellino: cerco un sindaco generoso e concreto, non come Pisapia.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Sui Carboni ardenti. E ora in Parlamento Renzi deve spiegarci un bel po’ di cosette

Libero,prima. GIACOMO AMADORI. Lo scandalo banca Etruria. Parla l’uomo dei misteri: “i miei favori a Boschi”. Valeriano Mureddu, indagato per associazione segreta: si, ho fatto affari con Tiziano Renzi e conosco bene il papa’ del ministro Maria Elena: era disperato, cosi ho chiesto a Flavio Carboni di aiutarlo. Voi di Libero sapete molte cose ma vi manca il nome piu’ importante

Libero,prima. Eurotassa sulla benzina a favore dei profughi. Il ministro della Merkel vuol far pagare a tutti la politica tedesca delle porte aperte

Libero,p2. FAUSTO CARIOTI. Per il Pd mister P3 era inavvicinabile. Per avere incontrato il mediatore, il sottosegretario Caliendo fu processato in Parlamento da Franceschini e Orlando. Nel 2010 la mozione di sfiducia dei futuri renziani

Libero,p5. Renzi occupa i Servizi: Carrai cyber 007. Il presidente del Consiglio vuol dare all’amico Marco l’incarico di super consulente per la sicurezza informatica. Anche se non e’ nemmeno laureato. Scelta inopportuna: il premier ha avuto in uso una casa dell’imprenditore

Libero,p5. Il bluff di Matteo sui licenziamenti. Il premier: via entro 48ore i furbetti della Pa. Ma e’ impossibile, lo Stato rischia di pagare i danni

Libero,p6. Che stecche con Usa e Berlino. Renzi ignora la diplomazia.

Libero,p7. Silvio sfida i frondisti Fi: senza me siete al 4%. Il Cav a Milano apre la corsa alle Amministrative: “con questo vecchietto vincete”. Aiutino di Sel: no a primarie coi democratici

Libero,p7. NCD avverte il Pd: gia’ 140 deputati pronti a sfilare per il Family Day.

Stampa,prima. MAURIZIO MOLINARI. Il rischio della “zona grigia”

Stampa,prima. L’Austria sospende Schengen. Controlli alle frontiere e rimpatri. Allarme Ue: in pericolo anche l’unione economica. Viaggio nell’Italia del Nord che non vuole gli immigrati, fra minacce e raid punitivi

Stampa,p2. Juncker: “se si chiudono i confini, finisce anche l’unione economica”.

Stampa,p3. Tempesta europea su Renzi. La replica: impegni rispettati

Stampa,p10. Balzani: non tradire il modello Pisapia. La candidata accusata di essere radical chic si propone alle periferie: “i salotti con me? Ma che c’entra, quella e’ societa’ civile”. E aggiunge: “no a un centrosinistra grigio”.

Stampa,p10. Sala sceglie il rosso e cita Gramsci. “La mia priorita’ sara’ il lavoro”. Poi infila un annuncio a effetto: l’intento di riaprire i navigli

Stampa,p11. Frena il progetto della Lega nazionale. E Salvini vuole rinviare il congresso. Scontro nel partito sull’ipotesi di cancellare dallo statuto l’indipendenza della Padania

Stampa,p11. Quarto, Fico informato gia’ dalla fine di novembre. “Incontrai la Capuozzo”. Il deputato a Woodcock: “parlai con il Direttorio”

Qn,p12. Intervista a MUREDDU: papa’ Boschi e gli incontri con Carbone. Li ho presentati io.

Qn,p13. Intervista a PRESTIGIACOMO: “diserto il Family Day. E dire no alla Cirinna’ e’ un errore. Dovevamo legiferare quando eravamo al governo. Prodi cadde per i dico

Messaggero,prima. ROMANO PRODI. La soluzione possibile sul gasdotto della discordia. Le furbizie tedesche

Messaggero,prima. Affari con l’Iran, cade il muro

Messaggero,prima. MESSINA: l’Italia sta ripartendo, sara’ la sorpresa dell’Europa.

Messaggero,p2. Intervista a EDWARD LUTTWAK: Obama non ha puntato in alto, c’e’ ancora molto lavoro da fare

Messaggero,p6. Intervista a CARLO MESSINA: l’Italia potrebbe essere la grande sorpresa del 2016

Messaggero,p9. Cyber security, Carrai diventera’ consigliere del premier. Il capo del governo sta valutando se chiamare l’amico a Palazzo Chigi. NON NASCERA’ pero’ una nuova agenzia

Messaggero,p11. Berlusconi torna sul predellino, ma in Parlamento Fi si svuota.

Manifesto,prima. VENDOLA: pd,basta appelli all’unione e voti con la destra”

Unita’,p2. Intervista a ZANETTI: nella Ue non sono abituati a una Italia che punta i piedi.

Unita’,p4. Giachetti candidato, e’ scontro Pd-Sel

Unita’,p5. Intervista a STEFANO BONACCINI:le riforme miglioreranno il rapporto cittadini-istituzioni

Mattino,prima. Bassolino, debutto senza i simboli Pd.

Mattino,p9. Campania, il dopo DE SIANO: in pole CARFAGNA

Mattino,p9. Intervista a CALDORO: per il centrodestra la partita e’ aperta. Mara ha ragione, accelerare sulla lista unitaria.

Avvenire,p8. Una guerra bancaria dietro l’euroscontro. Bad bank, depositi e Btp: Berlino attacca, non cede nulla e tiene l’Italia in scacco

Avvenire,p8. Intervista a MOAVERO: attenti a non perdere credibilita’. Troppe tensioni minano l’Eurppa, essenziale trovare intese

Avvenire,p12. GIUSEPPE DE MITA. Le norme si limitino alla tutela degli effetti economici e giuridici

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Lettera al premier. Caro Renzi, non commettere l’errore di luglio.

IL TEMPO,p2. La beffa della macchina anti-tumore tra viaggi in Cina e 2milioni buttati. La surreale vicenda dell’apparecchio acquistato e mai utilizzato dalla Regione

IL TEMPO,p3. Il mercato degli infermieri “in affitto”. La piaga del personale esternalizzato sfruttato dalle societa’ interinali. La Regione paga 25 euro all’ora ma il sanitario ne intasca soltanto 4.

IL TEMPO,p4. Marino sfida Giachetti. E corteggia Sel. Primi malumori nei Democratici sulla candidatura imposta da Renzi. L’ex sindaco tentato di scendere in campo nelle consultazioni del Pd. Divorzio. Botta e risposta Vendola-Orfini: “renzizzate la Capitale d’Italia”

IL TEMPO,p4. Lettera dei militanti di Azione Nazionale a Berlusconi, Meloni e Salvini. Ora primarie nel centrodestra

IL TEMPO,p5. Roberto, aspurante sindaco in canna. Il vicepresidente della Camera ha sempre difeso la liberalizzazione della marijuana. Alcuni anni fa alla domanda su cosa acquisterebbe in tabaccheria rispose: uno spinello.

IL TEMPO,p5. Quella corsa al Campidoglio che coinvolge solo rutelliani. Bertolaso, Tocci e il sogno proibito Gentiloni. Tutti i corteggiati gia’ vicini aall’ex primo cittadino

IL TEMPO,p6. Berlusconi riparte dal predellino. A Milano davanti ai suoi sostenitori si arrampica sull’auto. “Rinnoviamo Forza Italia”. “Sto studiando internetz, sono alla terza lezione… Dobbiamo parlare a quei 35milioni che sono sulla piazza virtuale”

IL TEMPO,p6. Tutti contro Renzi. A parole. Con Letta opposizione piu’ dura. Fi e fittiani votano spesso con il Pd.

IL TEMPO,p7. Schauble fa l’italiano. Tasse sulla benzina per i costi dei migranti. I tedeschi ci copiano: c’e’ un problema, paga chi ha l’auto.

IL TEMPO,p7. Il nuovo fisco: piu’ intelligence, meno studi di settore e controlli invasivi. Le Entrate cambiano passo. Le linee guida dell’Economia puntano ad aumentare la semplificazione delle procedure e dell’adempimento spontaneo. Obiettivo. Valorizzare gli immobili pubblici e revisionare il catasto

IL TEMPO,p9. “Cacciare i politici fannulloni? Follia”.

IL TEMPO,p10. In Burkina Faso vendetta contro Parigi. L’attentato nella capitale del Paese africano rivendicato da Al Qaeda. Morti in 27, liberi 150 ostaggi: “combatteremo i francesi fino alla morte”.

IL TEMPO,p11. I 4 caccia italiani pronti a intervenire in Libia. L’ex capo di Stato Maggiore dell’aeronautica sconfessa il governo sui jet trasferiti a Trapani. Leonardo Tricarico. Se si rendera’ necessario potranno agire in tempo reale

IL TEMPO,p12. “Una mina vagante” esplode sui film di Ozpetek. L’accusa dell’autore dei libri: “gli ho inviato due testi e li ha usati per girare le pellicole”. Il regista italo-turco citato davanti al Tribunale civile di Roma per plagio da uno scrittore bolognese

IL TEMPO,p14. Visita blindata nel Ghetto per il Papa. Francesco incontrera’ nella sinagoga il rabbino capo Di Segni. 800 poliziotti nella Zona Rossa e controlli con i metal detector

17 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988