Rassegna stampa di Mercoledì 16 Novembre 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. L’Italia gela Bruxelles. “Veto sul bilancio Ue”. Renzi: traditi i patti.

Repubblica,p3. Un attacco studiato a tavolino, il premier punta a recuperare consensi tra gli anti europeisti

Repubblica,p4. Merkel si ricandida a cancelliera.

Repubblica,p6. Il nuovo Obama riparte dall’Europa. L’austerita’ da sola non crea prosperita’.

Repubblica,p7. Giuliani torna in pista. Il rottweiler di Trump per la politica ester

Repubblica,p9. La vendetta del sondaggista: io deriso per aver capito tutto.

Repubblica,p12. Silvio scarica Parisi: litiga troppo. E lui replica: si tenga Salvini.

Repubblica,p12. Il CSM contro Robledo una chance per Albertini.

Repubblica,p13. STEFANO FOLLI. La mossa tattica di Berlusconi per giocare la partita del referendum. La strada tagliata a Parisi sta nel solco delle contraddizioni tipiche del leader di Fi.

Repubblica,p13. CARMELO LOPAPA. Dal “che fai mi cacci” di Fini al “quid” mancante di Alfano, i delfini di Arcore senza futuro. In 20anni liquidati molti candidati alla successione, con rotture spesso drammatiche

Repubblica,p14. Veltroni in campo per il Si. “Temo l’instabilita’ e il tramonto delle riforme”. Nuovo scontro sul voto all’estero, il M5S parla di brogli. Il governo: sara’ tutto regolare. Il Pg della Cassazione chiede di respingere l’ultimo ricorso

Repubblica,p15. La Sicilia e’ la Florida d’Italia e Renzi va all’attacco. Prendiamola e vinciamo. La campagna referendaria del premier nell’isola, dove i sondaggi danno in netto vantaggio il No. Il 2 dicembre ultimo comizio a Catania

Repubblica,p17. Petrolio e tangenti lotta tra clan a Mosca, arrestato un ministro.

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Ospedali vietati agli italiani. Ricoveri liberi per i romeni. Messo un tetto ai pazienti che possono arrivare da altre regioni: la Toscana ha gia’ imposto lo stop. Ma la norma non vale per gli stranieri che ci rimborsano con le tariffe del loro Paese. Molto piu’ basse

LaVerita’,p2. L’ex ministro Kyenge l’aveva fatto liberare. Arrestato dopo sparatoria in autostrada

LaVerita’,p5. Ospedali vietati agli italiani,non ai romeni. Dopo i tagli del governo la Toscana vieta le cure specialistiche ai pazienti di altre Regioni. Tocchera’ anche la Lombardia, Emilia e Veneto. La Ue, invece, obbliga a erogare i servizi ai cittadini comunitari. I rimborsi? Secondo le tariffe dei Paesi d’origine. Piu’ basse

LaVerita’,p7. Scempio del Senato, potere gli oligarchi. L’assenza di contrappesi nella riforma Renzo-Boschi fa saltare gli equilibri previsti in Costituzione senza offrire alternativa. Con un sistema che diventa di fatto monocamerale, l’Italia viene consegnata in ostaggio alla dittatura della maggioranza

LaVerita’,p8. Berlusconi tira le orecchie a Parisi, ma la Lega in Veneto divorzia da Fi. Il Cav gela il manager che ha attaccato Salvini: se continuano i contrasti, non puo’ avere un ruolo centrale. Il direttivo lagunare dopo il caso Padova, rompe i rapporti con gli azzurri: nessuna alleanza alle comunali

LaVerita’,p10. Siae, le mani della lobby su 800 milioni di diritti. La Ue boccia il monopolio, ma sindacati e governo preparano una riforma per salvare l’ente che su 1257 assunti conta bel 527 tra parenti e amici

LaVerita’,p13. Intervista a STEFANO ZECCHI. Oggi il vero nemico e’ la globalizzazione. Il celebre filosofo pubblica un infuocato saggio sull’avvenire della nostra citta’ e spiega: la contrapposizione non e’ piu’ tra destra e sinistra, ma tra globalisti e antiglobalisti. E tra le forze politiche e’ una gara a cavalcare l’immigrazione

LaVerita’,15. Attivisti pagati per contestare Trump.

LaVerita’,p16. A Siena parte il conto alla rovescia per la ghigliottina sui bond MPS

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Silvio ne fa fuori un altro. Via Parisi, non resta nulla. Dopo avergli affidato Forza Italia, Berlusconi boccia anche la sua ultima creatura, colpevole di litigare con Salvini e di essere indigesto alle mezze calze azzurre. La forza (calante) di Renzi sta tutta nella debolezza del centrodestra

Libero,p2. Berlusconi gela Parisi: non sara’ il leader

Libero,p3. Matteo gode in silenzio: parlera’ col Cav dopo le urne. Dalla festa segreta con Mister Chili alla rissa

Libero,p8. La Raggi congela malati e bambini. Il primo cittadino posticipa di 15 giorni l’accensione dei riscaldamenti in ospedali e asili. Proteste dei genitori

Libero,p9. Gli affari poco chiari di Lady Franceschini. La Di Biase e’ stata assunta dalla Fondazione Sorgente Group. Che ha rapporti col ministero guidato dal marito

Libero,p12. Il Vaticano: il fondamentalismo musulmano avvicina la fine del mondo. Il Rapporto sulla liberta’ religiosa 2016 dell’Aics; i 38 Paesi dove farsi il segno della croce e’ fatale

Libero,p16. RENATO FARINA. I francescani rischiano il processo per una rissa. Una chiesa di Trieste il funerale della ministra dell’Ordine, le botte fra frate e terziario. Ora si parla di pm. Ma e’ necessario?

Il Fatto,prima. Il Pd spende 6 milioni per il Si. Uno e’ per gli italiani all’estero

Il Fatto,p4. Anche per la Lorenzin il Si guarisce i malati. La ministra della Salute come la collega Boschi ritiene che la riforma costituzionale abbia effetti terapeutici

Il Fatto,p5. ‘Ndrangheta gia’ pronta per il Ponte sullo Stretto

Il Fatto,p5. 5Stelle, l’inchiesta sulle firme false si allarga

Il Fatto,p6. PIERCAMILLO DAVIGO. I politici sono tutti ladri. Ecco perche’ non e’ vero

Il Fatto,p9. Assange, i giorni della verita’ tra Onu e stupro

Il Fatto,p10. Mori ostacolo’ la cattura di Provenzano, ma solo perche’ burocrate e attendista

Il Fatto,p14. Tangentaro Rai patteggia 16 mesi e passa a Mediaset. Gia’ direttore della fotografia, e’ accusato di corruzione per gli appalti della tv pubblica a societa’ di Biancifiori

Mattino,p3. Intervista a MOAVERO: Roma da’ piu’ fondi di quanti ne riceve, legittima la scossa ai falchi del rigore.

Mattino,p5. Pil, l’Italia meglio dei tedeschi: dal Sud spinta alle imprese.

Mattino,p7. Referendum, Renzi prova la rimonta al Sud

Mattino,p8. Berlusconi liquida Parisi: Senza Lega non e’ leader

Mattino,p9. Intervista a CALDORO: Salvini? Per vincere serve anche il Sud, il Cavaliere determinante nella scelta del leader. Non e’ vero che Parisi ha fallito ma la sua missione va aggiornata. Toti in piazza a Firenze, ma una cosa e’ governare le Regioni, altra la politica nazionale

Stampa,prima. Renzi: basta soldi a questa Europa

Stampa,p2. Intervista a COFFERATI: io,primo sceriffo di sinistra, dico che l’esercito e’ inutile. Serve conoscere il territorio,meglio una collaborazione tra vigili e associazioni. C’e’ bisogno di cultura,ma se la situazione degenera servono interventi immediati e l’uso della forza. Il tabu’ della legalita’? Nella sinistra c’e’ stata una presa di coscienza dell’importanza del tema della sicurezza

Stampa,p5. Intervista a WEBEER (PPE): avete preso impegno sul deficit. Giusto che Bruxelles ve li ricordi. Il vostro debito non e’ sostenibile.

Stampa,p8. Grillini da Putin a caccia di voti. Il senatore Petrocelli e 4 deputati in Russia fanno campagna per il No al referendum. Comizio tra gli italiani nella sede dell’agenzia di informazione statale: ora via le sanzioni

Stampa,p9. Palazzo Chigi denuncia l’account della cyber propaganda pro M5S

Stampa,p10. AMEDEO LA MATTINA Berlusconi svolta e scarica Parisi: divide e litiga,non e’ un leader.

Stampa,p11. Intervista a TOSI: Trump e’ un vincente, Salvini che lo scimmiotta e’ ridicolo e patetico. Dopo il 5 dicembre strade divise per la Lega e Forza Italia

Stampa,p15. Lite nel team TRUMP sulla squadra. Si fa largo il nome di Giuliani per la poltrona di Segretario di Stato

Giornale,prima. Renzi abbaia all’Europa ma tassa i nostri cani.

Giornale,p4. Cinque anni dal golpe bianco. Ma ora l’Italia e’ messa peggio.

Giornale,p8. PIL, il governo tarocca i conti. Il Paese ormai e’ in deflazione

Giornale,p9. Renzi blocca (per finta) il bilancio Ue

Giornale,p12. Intervista a MARIASTELLA GELMINI: ridevano quando l’esercito lo volevamo noi. Si svegliano ora che i latinos si sono rafforzati. Paghiamo i ritardi, intanto c’e’ scappato il morto

Qn,p7. Intervista a SALVINI: coi moderati non si vince. Corro da premier dal 5 dicembre. Dopo Trump,bisogna osare

Unita’,p4. Intervista ad ANDREA GRAZIOSI: guai a confondere populismo e sovranita’ nazionale

Unita’,p6. Intervista a CIRO BONAJUTO sindaco di Ercolano. Alla gente del meridione dico: proviamo a cambiare le cose

Corsera,prima. FERRUCCIO DE BORTOLI. Il debito cattivo maestro

Corsera,p2. Intervista a GOZI. Meno fondi comunitari? E’ un rischio da correre ma non temiamo ritorsioni. Promesse disattese su migranti, giovani e crescita

Corsera,p12. Una mossa per salvare la coalizione. Ma la Lega vuole andare avanti da sola

Corsera,p13. Intervista a BOSSI: Stefano litiga,non unisce. Matteo capo? Frettoloso, prima servono le riforme. Non si deve parlare di leader ma di programmi. Le cariche arrivano dopo, se arrivano

Corsera,p27. Intervista a GIANNI VITTORIO ARMANI. Come guido il carrozzone Anas. Su 196 dirigenti abbiamo 150 cause

IL DUBBIO, p2. Intervista di PAOLA SACCHI a MATTEO SALVINI: Parisi e’ solo un fantasma. Io come Trump sto tra la gente

IL DUBBIO,p4. Intervista a ELVIRA SAVINO (FI): Silvio e’ come DE GAULLE e sara’ premier

IL TEMPO,prima. Ecco a voi il carcere piu’ pazzo del mondo. A Rebibbia fax fuori uso: detenuti in attesa. E l’acqua blocca i telefoni. Scoperti traffici di droga e cellulari nelle celle. Evasioni tragicomiche

IL TEMPO,p4. Il Cav scarica Parisi, avanti il prossimo. Berlusconi: troppi contrasti con Salvini, non puo’ avere ruoli nella coalizione. L’ex candidato sindaco a Milano non ci sta: vuole la Lega? Allora perdera’

IL TEMPO,p4. PIETRANGELO BUTTAFUOCO. Con Silvio in campo impossibile costruire una nuova politica. GIUSEPPPE VALDITARA. Una forza innovativa deve ripartire dai “dimenticati”. FABIO TORRIERO. Poche idee e confuse. Il vero centrodestra e’ quello di Renzi. GENNARO SANGIULIANO. Cultura e Rete. Cosi ricomincia la sfida dei moderati

IL TEMPO,p5. Sedotti e abbandonati. Gli “eredi” traditi dal Cav. Il lungo elenco dei “quasi” successori di Berlusconi. Illusi di essere stati scelti per comandare davvero

IL TEMPO,p7. Il Pd ci riprova con la tassa sulla casa. Emendamento alla Stabilita’: spunta l’Imi con aliquote fino all’11 per mille. Esplode la rivolta dell’opposizione e i Dem sono costretti a rimangiarsi la norma. Sacconi (Area Popolare): creiamo un fronte trasversale per difendere la proprieta’ dal Fisco

IL TEMPO,p7. L’Italia punta i piedi in Europa. Ma il veto al bilancio Ue e’ solo un bluff

IL TEMPO,p8. Lady Mastella deve risarcire la Regione. Sandra Lonardo condannata dalla Corte dei Conti della Campania per Rimborsopoli.

IL TEMPO,p8. Stato-Mafia: ne’ prove ne’ movente. La bufala su Provenzano e I Ros. Le motivazioni della sentenza di associazione di Mori e Obinu. Manette al superboss. I due imputati non hanno impedito la cattura di Bernardo Provenzano

IL TEMPO,p9. La confessione di una deputata 5Stelle conferma gli scoop. Cosi noi Iene abbiamo smascherato i grillini. Firme false per le elezioni. Parla Filippo Roma.

IL TEMPO,p11. Parla Maietta: “Ero certo che stavolta finivo dentro”. Lo sfogo del deputato e presidente del Latina dopo la maxi retata. Le intercettazioni. La tribuna e’ stata collaudata dai tifosi che ci saltavano sopra

IL TEMPO,p11. Conosco gente al governo per far sospendere i controlli sull’impianto. Nei dialoghi registrati dagli investigatori si assicurano protezioni a Palazzo Chigi e alla Regione. Ma e’ da verificare se si e’ trattato di millanterie. Il gip Mattioli. Negli affidamenti concessi macroscopiche irregolarita’

IL TEMPO,p12. Dai privati un’opportunita’ per i giovani. Migliaia le assunzioni grazie al programma di formazione Alliance for Youth della Nesle’. L’iniziativa rivolta agli under 30 prevede l’inserimento graduale nel mondo del lavoro

IL TEMPO,p12. Nel Chianti e nella buona cucina sta il segreto della longevita’. Medici americani e italiani hanno studiato per 18anni i processi di invecchiamento della popolazione residente nel centro della Toscana

IL TEMPO,p14. L’estate rialza il Pil italiano. Nel terzo trimestre +0,3%. Nell’anno crescita acquista dello 0,8% in linea con le stime del DEF

IL TEMPO,p16. FRANCESCA MUSACCHIO. Moschea a rischio chiusura

16 Nov 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»