Morta la deputata laburista Jo Cox. Era contraria alla Brexit

joanne coxROMA – E’ morta Helen Joanne Cox, la deputata laburista aggredita questo pomeriggio in Gran Bretagna da uno sconosciuto nel  villaggio di Birstall, alle porte di Leed, nel West Yorkshire. Accoltellata e poi colpita con tre colpi d’arma da fuoco, la donna- si è saputo da poco- è morta. Un testimone avrebbe raccontato alla polizia che l’attentatore, prima di colpire, avrebbe gridato “Britain first“, “Prima la Gran Bretagna”. Cox era contraria alla Brexit e si era occupata di temi legati all’immigrazione.

L’attentato di cui è rimasta vittima la deputata laburista Jo Cox è un atto barbaro e inaccettabile“. Lo afferma Nicola Fratoianni dell’esecutivo nazionale di Sinistra Italiana. “Vogliamo esprimere tutta la nostra solidarieta’ e vicinanza- prosegue l’esponente della sinistra- alla famiglia, a Corbin e al partito laburista inglese”. “Oggi piu’ che mai- conclude Fratoianni- e’ necessario respingere il fanatismo nazionalista che avvelena le ragioni della convivenza civile”.

16 Giu 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»