Una moschea a Bologna? Merola: "E' normale, come in ogni città civile" - DIRE.it

Emilia Romagna

Una moschea a Bologna? Merola: “E’ normale, come in ogni città civile”

islam_moschea_musulmani

BOLOGNA – “Come in tutte le città civili e di buonsenso credo che sarà normale avere delle moschee nella nostra città“. Lo ha detto questa mattina il sindaco di Bologna, Virginio Merola, durante la diretta Facebook del ‘Resto del Carlino’.

“Informo che di moschee ce ne sono già, non belle, in negozi e altre situazioni”, ricorda Merola. Del resto, “non sono stato io a dire ‘ne parliamo dopo le elezioni’, ma la comunità islamica- sottolinea il democratico- l’ho trovata una proposta saggia, la mia posizione generale è che c’è la libertà di culto“. A Milano “entrambi i candidati sindaco sostengono che è giusto e legittimo chiedere la moschea, penso che anche Bologna dovrà tenere questa posizione”.

16 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»