Rubarono a casa di Nainggolan, presi

ROMA  – Lo scorso aprile si introdussero di notte nella villa di Casal Palocco dove abita il calciatore della Roma Radja Nainggolan, portando via un bottino di alcune centinaia di migliaia di euro.

nainggolan

Oggi, al termine di un’articolata attività di indagine, sono stati individuati: gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi Campo Marzio, infatti, hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di persone di etnia Rom residenti a Bergamo e ritenuti gli autori del furto.

16 Giu 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»