Renzi: momento difficile per la legislatura, ma si voterà nel 2018 - DIRE.it

Politica

Renzi: momento difficile per la legislatura, ma si voterà nel 2018

RENZI ALLA FESTA DELL'UNITÀ, IL PUNTO TRA GOVERNO E PARTITO“E’ il momento più difficile e affascinante dell’intera legislatura. Questa legislatura finira’ nel 2018”. Cosi’ Matteo Renzi parlando al gruppo Pd Camera.

“La legislatura in corso- ha spiegato il presidente del Consiglio- fa venire i brividi per le sfide che ci aspettano. Trovo un atteggiamento tra di noi, anche nel post elezioni, di grande preoccupazione. Per l’immigrazione e tutte le altre difficoltà a livello europeo. Ma siamo qui per questo. Altrimenti avremmo fatto altro. Siamo nelmomento più affascinante della legislatura. Quando ci sono delle difficoltà, quelli bravi le superano”.

Renzi, infine, ha scambiato qualche battuta con il cronista della Dire che lo aveva interpellato sul caso Marino (il premier, in un’intervista, ieri aveva detto “se fossi in Marino non starei tranquillo”, Ndr). Smontato il caso: il premier ha risposto col sorriso: “Mi scusi, ma stiamo parlando di cose serie”.

16 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»