TG-Lazio

Emergenza rifiuti a Roma, impianti Tmb pieni; Pomezia, giro prostituzione in centri massaggi: 5 arresti

PERQUISIZIONE A CAMPO NOMADI VIA CANDONI, SEQUESTRATE ARMI E ORO 

Spade, coltelli, mazze e pistole ad aria compressa. Ma anche un rolex con diamanti, soldi e un ingente quantita’ di oggetti in oro. E’ il bilancio della perquisizione della Polizia locale di Roma Capitale nel campo nomadi di via Candoni. Dalle prime luci dell’alba circa quattrocento agenti hanno eseguito perquisizioni in tutti i moduli abitativi della strutture in seguito agli episodi che hanno visto i mezzi e gli autisti del limitrofo deposito Atac essere oggetto di “tiro al bersaglio” da parte di abitanti del campo. Decine le persone identificate.

EMERGENZA RIFIUTI A ROMA, IMPIANTI TMB PIENI FINO AL TETTO 

L’emergenza rifiuti a Roma rischia di aggravarsi. Mentre la Regione Lazio e il Comune di Roma sono a lavoro per tamponare l’ennesima crisi dovuta all’assenza di un ciclo di gestione, gli impianti Tmb di via Salaria e Rocca Cencia continuano a riempirsi all’inverosimile, con l’immondizia che ormai sfiora il tetto. Secondo quanto risulta all’agenzia Dire, nelle vasche di ricezione ci sarebbero intorno alle 8 mila tonnellate di rifiuti in attesa di subire il processo di trattamento. L’Abruzzo ha dato disponibilita’ a ricevere i rifiuti fino a dicembre, ma non basta per scongiurare l’ennesima emergenza.

A POMEZIA GIRO PROSTITUZIONE IN CENTRI MASSAGGI: 5 ARRESTI 

Avevano trasformato delle abitazioni prese in affitto e pubblicizzate come centri massaggi, una a Pomezia e l’altra a Roma, in Via Antonio Pacinotti, in luoghi in cui veniva svolta da giovani donne, sia italiane che dell’est Europa, anche sposate all’insaputa dei mariti, l’attivita’ di prostituzione. Per questo sono finiti in manette quattro uomini e una donna. A scoprirli un’indagine dei Carabinieri di Pomezia partita dalla denuncia di una ragazza che dopo aver risposto ad un’offerta di lavoro online come “segretaria”, aveva scoperto che in realta’ sarebbe stata assunta per eseguire delle prestazioni sessuali.

DALL’ESPERANTO ALLA NEUTRALITA’, ‘TEDXROMA’ ABBATTE DIFFERENZE 

Tecnologia, arte, scienza, politica, ricerca: e’ in questi ambiti che 18 tra le menti piu’ innovative al mondo cercheranno di spiegare come sia possibile applicare il concetto di neutralita’ per superare pregiudizi e divisioni nella societa’. Questo l’obiettivo di ‘TEDxRoma’, presentato oggi al Palazzo delle Esposizioni alla presenza del vice sindaco, Luca Bergamo.
L’evento si terra’ il 26 maggio a La Nuvola dell’Eur. Il tema del 2018 e’ dedicato all’Esperanto. Durante la giornata ciascuno dei 18 relatori esporra’ al pubblico pensieri, progetti e visioni relativi al concetto di neutralita’ come chiave per andare oltre le differenze.

16 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»