Giachetti: “Elettori Fassina? Decideranno loro chi votare”

giachetti

ROMA – “Capisco la frustrazione degli elettori di Stefano Fassina, ma gli elettori non sono un pacco postale, io non voglio che votino me perché lo dice quello o quell’altro. Io ho un programma col quale parlo a tutti i romani, e parlo agli elettori di centrosinistra, poi gli elettori sceglieranno se quello che propongo vale o meno. E penso questo da prima che accadesse a Fassina quello che poi gli è successo”. Così Roberto Giachetti, candidato sindaco a Roma, nel suo intervento ad Agorà (Rai3), in riferimento alla vicenda di Stefano Fassina, escluso dalla corsa di sindaco a Roma, in attesa della decisione finale del Consiglio di Stato.

16 Mag 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»