AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Roma. Al mercato Laurentino arriva il ‘nasone’ hi tech

nasone_hitechROMA –  Il ‘nasone’ hi tech arriva al mercato Laurentino. Per il presidente del IX Municipio, Andrea Santoro, è “un orgoglio” poter usufruire di questa “navicella spaziale in uno straordinario luogo di aggregazione come il mercato. Siamo passati dal Laurentino 38 al Laurentino hi tech”.

Stamani si è svolta l’inaugurazione della ‘Casetta dell’acqua’ alla quale sono intervenuti i rappresentanti dell’Acea e tutte le persone che si trovavano al mercato, commercianti e clienti hanno potuto assaggiare ‘l’acqua del sindaco’.

Si tratta del quinto ‘nasone’ hi tech installato in città: in tre anni si arriverà a 100 ‘Casette’; 60 nel comune e 40 in provincia. Il nasone del Terzo millennio fornisce gratuitamente acqua liscia o frizzante, nel bicchiere o in bottiglie da un litro e mezzo. Fredda e purificata.

Il responsabile dei Rapporti istituzionali di Acea, Giuseppe Sgaramella, ricorda “il progetto di sostenibilità” dell’azienda multiservizi: “Sociale perchè l’acqua è gratuita per tutti; economico perchè consentirà un risparmio di 130 euro a famiglia ed ambientale perchè diminuiranno le bottiglie di plastica e l’inquinamento”. L’ingegner Giorgio Martino, direttore Pianificazione lavori Acea Ato2, sottolinea “le caratteristiche organolettiche ancora migliori” di quest’acqua, “pregiata e assolutamente migliore”.

16 maggio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988