Sanità

Premio Cantamessa, Vecchio: “A Seattle grazie a Cassa Galeno”

ROMA – Davide è volato a Seattle. E la ‘benzina’ al viaggio per inseguire i suoi sogni l’ha fornita Cassa Galeno. Davide Vecchio, iscritto all’Omceo di Palermo, è stato tra i vincitori della scorsa edizione del premio ‘Eleonora Cantamessa’ di Cassa Galeno, la cassa mutua cooperativa privata che, tra le altre cose, sostiene i progetti dei giovani medici under 40 con finanziamenti per la ricerca, la formazione e i progetti di volontariato. Tre borse di studio del valore di 4mila euro ciascuna con l’obiettivo di promuovere la professione medica, nello spirito della solidarietà che da sempre accompagna Cassa Galeno. Un gesto per onorare l’esempio offerto da Eleonora Cantamessa, ginecologa della provincia di Bergamo che nel 2013 ha perso la vita per soccorrere un uomo ferito. Un gesto per cui le sono state riconosciute, alla memoria, la Medaglia d’oro al valore civile conferita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e la Medaglia d’oro alla Sanità pubblica. Una realtà, quella di Cassa Galeno, che nel nome di Eleonora ha già permesso appunto a molti giovani medici di coltivare i loro sogni, come è successo a Davide Vecchio. “Con il finanziamento ottenuto concluderò il mio progetto di dottorato in Genetica medica presso l’Università di Washington a Seattle- ha spiegato all’agenzia Dire- è un progetto di ricerca che abbraccia una parte sperimentale con cui andremo ad acclarare il ruolo di una regione genomica come causativa di disturbi al neurosviluppo durante l’età evolutiva”. Un consiglio ai giovani medici: “La passione è l’ingrediente fondamentale per fare questo lavoro. La passione ci deve guidare nella pratica clinica quotidiana, nell’attività di ogni giorno”. E l’attenzione per i pazienti: “Chi, come me, ha la fortuna di essere pediatra, sarà ricompensato dall’affetto dei suoi giovani pazienti. Comunque, dobbiamo cercare di non disgiungere mai l’attività clinica dall’attività di ricerca- ha concluso- la nostra pratica deve essere in aggiornamento continuo, dobbiamo guardare a qualcosa di più alto cercando ovviamente di migliorarci sempre, inseguendo nuove acquisizioni”. Per partecipare al premio Eleonora Cantamessa 2018 è necessario scaricare il bando e inviare la domanda, completa di tutti i documenti richiesti, entro il 29 giugno. La domanda può essere inviata a: [email protected] Tutte le informazioni sul sito www.cassagaleno.eu.
16 aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»