Trivelle, Pittella: “Io vado a votare, ma referendum svuotato” VIDEO

ROMA – “Io domani andro’ a votare ma credo si tratti di un referendum svuotato dalle decisioni assunte dal Governo”. A dirlo e’ Gianni Pittella, presidente del gruppo dei Socialisti e democratici al Parlamento europeo.

Questo referendum spiega l’eurodeputato “e’ stato pensato molti mesi fa quando c’erano preoccupazioni da parte delle regioni, che sono poi state fugate e superate da misure efficaci del governo quindi- osserva- ora rimane un referendum piu’ o meno vuoto”. Il presidente del gruppo europeo S&D ricorda che in passato non ha mai disertato l’ urna, “ma non ho indicazioni di voto, la mia posizione sulla materia comunque e’ chiara”. Questo a margine della presentazione del rapporto ‘Situazione nel Mediterraneo e necessita’ di un approccio globale dell’Ue in materia di immigrazione’ di stamani nella sede della Comunita’ di Sant’Egidio, a Roma.

16 aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»