AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

L’allarme di Zingaretti: tagli dal Governo centrale al Lazio per 700 mln

nicola zingaretti“L’esito dell’accordo tra le Regioni sulla legge di Stabilità fatta a dicembre dal governo vorrà dire per il Lazio un colpo durissimo: si parla di più di 700 milioni di euro in meno tra trasferimenti e la riduzione dell’imponibile Irap”. Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine di una conferenza stampa.

“Questa settimana, con la giunta, dovremo vedere come far fronte a questo colpo che avevamo denunciato e prospettato già nel mese di dicembre e a gennaio, e che con l’accordo tra le Regioni e il Governo è diventato realtà. Quindi meno trasferimenti e riduzione dell’imponibile Irap, e per il Lazio, che ha visto il Fas prosciugato negli anni passati dalle politiche della sanità, forse anche l’obbligo di trovare decine e decine di milioni dal bilancio- ha concluso Zingaretti- E’ un colpo duro, però ci rimboccheremo le maniche e faremo in modo di affrontarlo”.

16 marzo 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988