Emilia Romagna

Idranti, cariche e lacrimogeni: scontri a Bologna per Forza nuova

BOLOGNA – Violento scontro tra le forze dell’ordine e i manifestanti antifascisti in via Farini a Bologna. Il corteo dei contestatori di Forza nuova si e’ avvicinato al cordone di Polizia fino ad arrivare al contatto. Subito sono partiti gli idranti per disperdere i manifestanti, seguiti dalle cariche degli agenti in assetto antisommossa. Sono stati lanciati anche lacrimogeni, mentre grossi petardi sono scoppiati lanciati dai manifestanti insieme a bottiglie di vetro e addirittura un segnale stradale. Ora i manifestanti sono fermi in via Farini all’incrocio con piazza Minghetti. Almeno due persone sono state fermate.
16 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»