Marocco, Tangeri-Casablanca ad alta velocità. A bordo pure Macron

L'inaugurazione con il re Mohammed VI. Si dimezzeranno i tempi percorrenza

Condividi l’articolo:

ROMA – Una linea ferroviaria ad alta velocita’, che dimezzera’ i tempi di percorrenza tra Casablanca e Tangeri, sara’ inaugurata oggi dal re del Marocco Mohammed VI e dal presidente francese Emmanuel Macron. Il servizio, che dovrebbe essere aperto al pubblico a fine mese, prevede trasferimenti a velocita’ comprese tra i 180 e i 320 chilometri orari. Si prevede che i tempi di percorrenza, tra la costa mediterranea e quella atlantica, le due regioni economicamente piu’ dinamiche del Marocco, si riducano da quattro ore e 45 minuti a due ore e dieci.

Macron viaggera’ in treno con re Mohammed VI e con i rappresentanti di societa’ francesi e internazionali che hanno partecipato al progetto, come Alstom, Ansaldo-Ineo e Colas Rail-Egis Rail. Per la nuova linea, fiore all’occhiello dei programmi di modernizzazione del Marocco, le ferrovie francesi hanno fornito assistenza tecnica all’operatore locale Office National des Chemins de Fer marocains (Oncf).

Leggi anche:

15 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»