Roma, se il cartello della fermata del bus è a terra da giorni. E intralcia i pedoni

ROMA – Una comodità c’è, soprattutto per chi ha qualche problema con la vista: le fermate delle linee 343 e 444 ora si consultano meglio. Battute a parte, a Roma, a San Basilio, in via Fabriano, da circa una settimana una palina, ovvero il pannello della fermata degli autobus, è comodamente adagiata a terra, letteralmente sradicata dal suolo.

La fermata in questione è la ‘Fabriano’, la numero 77774 e si trova appunto in via Fabriano, che da via del Casale di San Basilio porta nel vicino quartiere Torraccia, o verso l’uscita 12 del Gra, tra la scuola Zaveria Cassia e la parrocchia, . L’ostacolo, ovviamente, non facilità neanche il passaggio dei bambini di asilo ed elementari della vicina scuola.

L’INTERVENTO TECNICO

Arrivata la segnalazione del pannello della fermata a terra, gli addetti al servizio sono intervenuti per rimuoverlo e consentire così il transito in sicurezza dei pedoni. Al momento è stata posizionata una palina provvisoria, in attesa della risistemazione definitiva.

Leggi anche:

15 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»