Sala a Maroni: “Nessuna caccia al vip, non sminuire figura Bonino”

emma bonino

MILANO – “Considerare la Bonino un vip” sembra avventato, visto che “è il nome che mi sembra avere un significato profondo”, quindi “non sono manovre elettorali. Mi pare che anche lei oggi si sia espressa con chiarezza sui media sulla sua volontà di dare una mano, va bene così”.

Il candidato sindaco per il centrosinistra di Beppe Sala risponde alle dichiarazioni del governatore lombardo Roberto Maroni, che ha affermato come Sala fosse a caccia di vip mentre il dirimpettaio del centrodestra Stefano Parisi sia il candidato del popolo. “Nel caso di Celentano non è neanche stata una cosa richiesta- fa sapere- l’ha fatto di sua sponte. Va bene ma non è una caccia al vip“.

di Nicola Mente, giornalista

15 Giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»