AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Scuola, l’Aula della Camera approva l’articolo 1 della riforma. Giannini: Si attua autonomia

lavagna renziROMA – L’aula della Camera ha approvato l’art. 1 del ddl di riforma della scuola con 243 si’, 107 no e 1 astenuto. Bocciati tutti gli emendamenti tranne 1.500 (prescrizione della commissione Bilancio). Il M5s e Sel hanno votato contro. L’articolo 1 del provvedimento (in tutto sono 27) riguarda “Oggetto e finalità” della riforma. Nel testo, tra l’altro, si legge: “Al fine di innalzare i livelli di istruzione e le competenze delle studentesse e degli studenti, di contrastare le diseguaglianze socio-culturali e territoriali, di prevenire e recuperare l’abbandono e la dispersione scolastica, di affermare il ruolo della scuola nella società della conoscenza, di costruire curricoli coerenti con i nuovi stili di apprendimento, in coerenza con il profilo educativo, culturale e professionale degli ordini di scuola, di realizzare una scuola aperta, quale laboratorio permanente di ricerca, sperimentazione e innovazione didattica, di partecipazione e di educazione alla cittadinanza attiva, di garantire il diritto allo studio e pari opportunità di successo formativo per gli studenti e l’educazione permanente per tutti i cittadini, la presente legge dà piena attuazione all’autonomia delle istituzioni scolastiche”.

“Approvato articolo 1 #labuonascuola finalmente si potrà dare piena attuazione all’autonomia” ha scritto su twitter il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini.

15 maggio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988