VIDEO | Taglio ai vitalizi, Cicciolina in rosso mette all’asta biancheria hot. E su Rocco Siffredi perde le staffe

Intervistata da "Le Iene", caccia via l'inviato quando le chiede qual è il collega che detesta di più
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il taglio dei vitalizi per i parlamentari sembrerebbe aver ridotto l’ex pornostar Cicciolina sul lastrico. Nei giorni scorsi Ilona Staller ha infatti annunciato che per andare avanti metterà in vendita anche i suoi abiti usati sui set porno.

LEGGI ANCHE Cicciolina rivuole il vitalizio: “Lo faccio per i pensionati”

Così Filippo Roma de Le Iene è andato a farle visita improvvisando una vera e propria televendita per rilanciare la base d’asta. E già che c’era a Cicciolina ha fatto qualche domanda, dai suoi film agli attori porno preferiti. Ma quando le ha chiesto dell’attore più detestato, la pornostar ha voluto chiudere immediatamente l’intervista.

LEGGI ANCHE Vitalizi, Ilona Staller contro il taglio: la Camera ammette il suo ricorso

E così la Iena ha insistito e ha cominciato a farle domande su Rocco Siffredi, con cui l’ex parlamentare si era scontrata in seguito proprio a un servizio de Le Iene. Siffredi infatti di lei aveva detto: “Utilizzava il latte di capra per restare giovane e quell’odore non lo sopportavo”. Cicciolina è scoppiata: “Non faccio pubblicità a un testa di c***o”. E ha sbattuto Filippo Roma fuori casa.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

15 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»