Formula E, i giovani innovatori a Roma: Angi promuove sostenibilità

"L'elettrico non è il futuro ma il presente"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La Formula E è “una manifestazione in cui si promuove il tema della sostenibilità e della mobilità elettrica. Un tema particolarmente caro che ci auguriamo possa essere il futuro per Roma come smart city e oggi siamo qui proprio per promuovere l’innovazione tecnologica nel campo dell’automotive”. A dirlo è il presidente dell’Associazione nazionale giovani innovatori, Gabriele Ferrieri, presente oggi all’E-Prix di Roma, settima tappa del campionato mondiale riservato alle monoposto elettriche, grazie al rapporto con Enel ed Enel X. “La Formula E è la dimostrazione che l’elettrico non è il futuro ma il presente- sottolinea il direttore generale di Angi, Francesco Paolo Russo– È finita l’epoca delle energie derivanti da combustione fossile ed è importante un evento come questo anche per sensibilizzare le nuove generazioni verso un utilizzo di energie rinnovabili e di uno stile di vita sostenibile”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

15 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»