UE. Entro 22 febbraio le iscrizioni a corso su progetti comunitari "Seu" - DIRE.it

Umbria

UE. Entro 22 febbraio le iscrizioni a corso su progetti comunitari “Seu”

palazzo-doniniBigPERUGIA – C’è tempo fino a lunedì 22 febbraio per iscriversi alla prima edizione del Corso su gestione e tecniche di rendicontazione di progetti comunitari promosso dal Servizio Europa (“Seu”) in collaborazione con la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Il corso, che si svolgerà in un’unica sessione (1 e 2 marzo 2016), a Villa Umbra di Perugia, presenta un’impostazione teorica volta ad individuare gli step fondamentali e i riferimenti normativi validi per una efficace gestione amministrativa e finanziaria di un progetto comunitario.

   “Il 2016  – sottolinea Alberto Naticchioni, amministratore unico del Seu e della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica – si apre con una nuova attività formativa in materia di europrogettazione che approfondirà due importanti e delicate fasi di un progetto europeo, la gestione e la rendicontazione tecnica dei progetti realizzati. Dopo l’ampio successo conseguito nell’ultimo triennio con l’attivazione di ben sette edizioni del corso di base in europrogettazione al quale hanno preso parte complessivamente circa 150 partecipanti – prosegue – abbiamo ritenuto opportuno ampliare ed arricchire l’offerta formativa del Seu e della Scuola proponendo un percorso più breve, ma con contenuti più specialistici ed avanzati ad integrazione di quanto già realizzato nelle precedenti iniziative allo scopo di rafforzare le competenze professionali di quanti operano sul nostro territorio utilizzando contributi europei a finanziamento diretto”.

   “Ben inteso – conclude Naticchioni – nel corso dell’anno fra giugno – luglio e poi in ottobre saranno proposte nuove edizioni del Corso base in progettazione europea ed altre iniziative sulle quali si sta già lavorando nella messa a punto insieme alla rete formata dagli ex allievi del Seu ed altre professionalità operanti nella nostra regione”.

15 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»