Il decreto terremoto diventa legge: Camera approva all’unanimità

camera-dei-deputati_montecitorioROMA  – Arriva il via libera della Camera al decreto terremoto con 441 sì, nessun no e 5 astenuti. Il provvedimento, già approvato dal Senato, è legge.

Il decreto contiene le misure in favore delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto scorso e anche gli interventi varati a seguito delle scosse registrate tra il 26 e il 30 ottobre nel Centro Italia.

Nel testo, le norme per la ricostruzione di tutte le case danneggiate, i risarcimenti, il sostegno alle imprese e le procedure semplificate per gli enti locali.

VENERDÌ CONCERTO DI NATALE PER POPOLAZIONI TERREMOTATE

Il tradizionale Concerto di Natale della Camera dei deputati quest’anno sarà dedicato alle popolazioni dell’Italia centrale colpite dal sisma.

L’appuntamento è per venerdì 16 dicembre alle ore 15 nell’Aula di Montecitorio con la JuniOrchestra dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia, che aprirà con l’inno italiano e chiuderà con quello europeo.

Per l’occasione, l’emiciclo ospiterà circa 800 persone provenienti da Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, le quattro regioni colpite dal terremoto.

La Presidente Boldrini farà un saluto di benvenuto. Il Concerto sarà trasmesso in diretta su Rai1 a cura di Rai Parlamento, oltreché sul canale satellitare e sulla webtv della Camera. Al termine del Concerto, la Presidente si intratterrà in un brindisi di auguri natalizi con gli ospiti, durante il quale verranno consumati prodotti provenienti dalle zone terremotate acquistati dalla Camera in segno di supporto solidale alla ripresa.

LEGGI ANCHE

Terremoto, al via montaggio moduli-container a Norcia

14 Dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»