Vasco Rossi contro Salvini? Questa volta è una fake news

Vasco Rossi contro Salvini? Questa volta è una fake news

ROMA – Una mail alle redazioni per segnalare l’irritazione di Vasco Rossi nei confronti di un fan d’eccezione: Matteo Salvini. E a dare maggiore credibilita’ al comunicato, un precedente. Quello in cui il leader della Lega aveva diffidato Salvini dall’utilizzo di un’altra sua hit: “C’e’ chi dice no”. Ma su Albachiara l’irritazione del Blasco e’ una fake.

La pietra dello scandalo al Maurizio Costanzo show, dove Salvini confessa: “Ho già preso i biglietti per andare a vedere Vasco a San Siro la prossima estate- rivela- Vasco a San Siro è una delle cose più belle che ti possano accadere nella vita”.

Passa poco, e nelle redazioni arriva la mail che descrive un Vasco Rossi “incazzato contro il fascista Salvini”.

Niente di vero. Tania Sachs, addetta stampa di Vasci, contattata dai giornalisti fa sapere che, almeno questa volta, l’irritazione e’ inventata. Trattasi di una fake news.

Condividi l’articolo:

Leggi anche:

14 Nov 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»