Oltre le frontiere. Anche della matematica. Torna Futuro Remoto - DIRE.it

Giovani

Oltre le frontiere. Anche della matematica. Torna Futuro Remoto

ROMA – Con la conferenza Matematica senza frontiere di Alessio Figalli, giovane professore all’University of Texas a Austin, si apre la 29ma edizione di Futuro Remoto: Le Frontiere. L’appuntamento è per domani alle 19 a Città della Scienza, a Bagnoli.

La manifestazione si svolge a Napoli, quest’anno per la prima volta in piazza Plebiscito da venerdì 16 a lunedì 19 ottobre. La conferenza di Figalli sarà preceduta dai saluti istituzionali, da un intervento di Vittorio Silvestrini, Presidente della Fondazione Idis-Città della Scienza, Francesco Pinto, Direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli e Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e Presidente della CRUI.

Ci sarà poi la tavola rotonda “La Campania Felix nell’era dell’economia della conoscenza: grandi progetti, prossime realizzazioni, la ricerca si racconta in tre minuti”. Sul tema interverranno Luigi Ambrosio, Direttore Dipartimento Scienze chimiche e Tecnologie dei materiali del CNR; Andrea Ballabio, direttore del Tigem; Luigi Carrino, Presidente CIRA; Massimo della Valle, Direttore Osservatorio Astronomico di Capodimonte INAF; Giuseppe De Natale, Direttore dell’Osservatorio Vesuviano INGV; Giovanni La Rana, Direttore Istituto Nazionale di Fisica Nucleare INFN – sezione Napoli; Angela Orabona, Responsabile Polo Qualità URS Campania; Vincenzo Saggiomo, Direttore Stazione Zoologica Anton Dohrn.

 

14 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»