Genova, Martina: “Il Governo ha perso tempo e non ha deciso nulla”

ROMA – “A un mese dalla tragedia di Genova. Il primo pensiero va alle vittime, alle loro famiglie, agli sfollati. Di fronte a quello che è accaduto serve la reazione solidale e operativa del Paese intero; non divisioni. Noi ci siamo e continueremo con impegno il nostro lavoro per dare una mano. Purtroppo il decreto del Governo non aiuta: hanno perso tempo e non hanno deciso nulla. Serve subito un cambio di passo per i genovesi, per l’Italia”. Cosi’ il segretario del Pd Maurizio Martina.

Leggi anche:

14 settembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»