San Marino

Commercio, sul Polo del lusso la maggioranza convoca la cittadinanza

lussoSAN MARINO – Il primo di una serie di incontri per informare i sammarinesi, passo dopo passo, sulla realizzazione del polo della moda, considerato a tutti gli effetti un “progetto di sviluppo” strategico per il Titano. E’ quello che la coalizione San Marino Bene comune organizza per mercoledi’ sera, alle 21, alla sala Joe Cassar di Borgo Maggiore.

In una nota, gli alleati di maggioranza spiegano che sara’ “il primo degli incontri che si terranno nelle prossime settimane per informare la cittadinanza sullo stato di avanzamento del progetto, sulle condizioni generali dell’investimento, sulla ricaduta economico-occupazionale e sulle prospettive per il rilancio turistico commerciale del Paese”.

In particolare, sara’ riservata attenzione “all’analisi dettagliata della convenzione stipulata con gli investitori- chiariscono le forze di maggioranza- in cui sono contenuti obblighi, impegni e condizioni per la realizzazione dell’opera; come anche al recepimento di osservazioni, consigli e suggerimenti da parte della cittadinanza”.

Le fasi cruciali che seguiranno, quindi la stipula dei contratti, l’inizio dei lavori, l’assunzione del personale per la gestione del centro ed avvio dell’attivita’, sono infatti “passi importanti” su cui la coalizione San Marino Bene Comune seguira’ “intende tenere costantemente informata la cittadinanza”, per proseguire con il metodo adottato per l’approvazione della variante di Prg e di approvazione della convenzione, “improntato- conclude la nota- alla massima trasparenza e condivisione, sia con le forze politiche consiliari, sia con la cittadinanza”.

14 settembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»