AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE Emilia-Romagna

L’Alma mater in piazza a Bologna con le sue auto ad energia solare

macchina ad energia solaremBOLOGNA – L’Alma Mater di Bologna mette in vetrina le sue auto a energia solare. Emilia 2 (tre ruote) ed Emilia 3 (quattro ruote), questo il nome dei due veicoli, saranno in Sala Borsa fino al prossimo 2 maggio, nell’ambito della mostra “Il Sole in Piazza. Mobilità sostenibile per una società sostenibile”. Le auto solari targate Alma mater sono state realizzate dai dipartimenti di Ingegneria dell’energia elettrica e dell’informazione e di Ingegneria industriale dell’Ateneo di Bologna, con il supporto di numerosi sponsor tecnici. Si tratta di due monoposto da competizione, realizzate interamente in fibra di carbonio e con tecnologia italiana, che grazie ai sei metri quadrati di pannelli solari possono raggiungere i 100 chilometri orari, spinte soltanto dalla forza dai raggi del sole.

Nelle auto non c’è il cambio perché il motore elettrico è direttamente accoppiato alle ruote. C’è un solo pedale, quello del freno, e si accelera grazie a una manopola posta sul volante. I componenti della macchina, come telaio, meccanica, motore ed elettronica di controllo, sono interamente sviluppati all’interno dell’Alma Mater. La squadra dell’Ateneo felsineo è l’unico team italiano a partecipare alle gare del World solar challenge, le competizioni automobilistiche riservate a veicoli elettrici ad energia solare.

Con questa mostra, l’Università di Bologna festeggia i 10 anni di lavoro nella progettazione e costruzione delle due auto solari. In parallelo all’esposizione delle vetture saranno organizzati anche una mostra fotografica e vari incontri e seminari con i docenti dell’Ateneo coinvolti, i costruttori delle auto, i piloti e gli altri membri del team Onda Solare che porta avanti il progetto.

Di veicoli solari e mobilità si parlerà ad esempio martedì 21 aprile, alle 15 nell’auditorium Enzo Biagi di Sala Borsa. Ma in programma ci sono anche incontri per capire come si costruisce un veicolo solare, come si guida un’auto solare nel deserto e come si vive tra pozzi di petrolio e città ecosostenibili.

14 aprile 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988