Salvini, sketch con il finto Vespa: “Con Di Maio parleremo nella lingua dei segni”

ROMA – Matteo Salvini come parlera’ con Luigi Di Maio, “visto che ne’ lui, ne’ lei parlate l’italiano?”. Alla domanda del finto Bruno Vespa, il leader della Lega risponde: “Con la Lingua italiana dei segni, che finalmente verra’ riconosciuta”.

Salvini che nel primo pomeriggio ha incontrato i coordinatori regionali della Lega, nei pressi della Camera e’ stato salutato da una scolaresca con la quale ha posato per alcuni selfie.

14 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»