M5s, capigruppo Giulia Grillo e Toninelli, vice Castelli e Crimi. Da oggi incontri con altri gruppi

ROMA – “La forza del MoVimento 5 Stelle è stata e sempre sarà il gioco di squadra. E’ questo quello che ci ha fatto crescere sin dall’inizio e che ci contraddistingue. E grazie al voto degli italiani, contro tutto e contro tutti, i nostri gruppi parlamentari oggi sono i più grandi del nuovo Parlamento. Tutti i portavoce eletti lavoreranno con e per il gruppo, nessuno escluso”. Lo scrivono Giulia Grillo, capogruppo MoVimento 5 Stelle Camera, e Danilo Toninelli, capogruppo MoVimento 5 Stelle Senato sul blog delle stelle.

“L’impresa che ci aspetta- aggiungono- richiede un grande impegno che dovrà essere coordinato al meglio. Per fare tutto questo, in accordo con Luigi Di Maio, le squadre che coordineranno questo grande lavoro per il cambiamento saranno così composte:

Alla Camera:

Capogruppo: Giulia GRILLO

Vicecapogruppo vicario: Laura CASTELLI

Vicecapigruppo: Giuseppe BRESCIA

Francesco SILVESTRI

Maria Edera SPADONI

Alberto ZOLEZZI

Segretari: Azzurra CANCELLERI

Daniele DEL GROSSO

Francesco D’UVA

Tesoriere: Sergio BATTELLI Al

Senato:

Capogruppo: Danilo TONINELLI

Vicecapogruppo vicario: Vito CRIMI

Vicecapigruppo: Vilma MORONESE

Stefano PATUANELLI

Gianluca PERILLI

Daniele PESCO Segretari: Gianluca CASTALDI

Vincenzo SANTANGELO

Sergio PUGLIA

Tesoriere: Nunzia CATALFO

La diciottesima legislatura deve ancora iniziare ufficialmente ma noi siamo già pronti per partire nel migliore dei modi“.

DA OGGI INCONTRI CON ALTRI GRUPPI, “VOGLIAMO FIGURE DI GARANZIA”

“Da oggi, in accordo con Luigi Di Maio, inizieremo le interlocuzioni con gli altri gruppi politici per le presidenze di Camera e Senato. Vogliamo figure di garanzia. Le due presidenze devono essere assolutamente slegate da qualsiasi questione di governo”. Lo scrivono Giulia Grillo, capogruppo MoVimento 5 Stelle Camera, e Danilo Toninelli, capogruppo MoVimento 5 Stelle Senato sul blog delle stelle.

“Anche in questo chiediamo responsabilità a tutte le forze politiche affinché si possa arrivare a scelte condivise che non rispondano a nessuna logica di spartizione delle poltrone. Il MoVimento 5 Stelle ha avuto il mandato da parte dei cittadini per governare questo Paese, ed è con questa stessa responsabilità che vogliamo interloquire con le altre forze politiche”, aggiunge.

14 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»