Polonia, morto il sindaco di Danzica accoltellato ad un concerto

Cinquantatre anni, tra gli esponenti più in vista dell'opposizione al governo conservatore di Jaroslaw Kaczynski
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – E’ morto Pawel Adamowicz, il sindaco di Danzica accoltellato ieri sera durante un concerto di beneficienza di fronte a migliaia di persone: lo hanno riferito responsabili dell’ospedale cittadino dove era stato ricoverato.

Cinquantatre anni, tra gli esponenti più in vista dell’opposizione al governo conservatore di Jaroslaw Kaczynski, Adamowicz era stato trasportato in ospedale in gravi condizioni e sottoposto a intervento chirurgico.

La stampa polacca ha riferito che l’aggressore ha 27 anni e avrebbe sofferto in passato di disturbi mentali.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

14 Gennaio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»