AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

Terrorismo, Segreteria Esteri: Massima attenzione a chi viaggia in Turchia

SAN MARINO – I sammarinesi che si trovano in Turchia adottino la massima attenzione possibile durante il loro viaggio. All’indomani della strage kamikaze che ha provocato 10 vittime e numerosi feriti nel centro storico di Sultanahmet, quartiere turistico di Istanbul, la segreteria di Stato per gli Affari Esteri rende noto il contenuto di una nota del Consolato generale sammarinese in Turchia, prontamente attivatosi presso le autorità di sicurezza locali per conoscere la nazionalità delle vittime e i volumi dell’accaduto.

San Marino_segreteria EsteriLa nota descrive la pesante situazione che ha investito più di recente la Turchia, esposta alle più temibili minacce terroristiche che hanno indotto a regimi di coprifuoco in numerose città, particolarmente esposte ad attentati di matrice terroristica.  Da ciò “l’invito ad adottare tutte le misure precauzionali– sottolinea la nota del consolato- e a prestare la massima attenzione durante eventuali visite in Turchia da parte di cittadini sammarinesi”. In tali casi, inoltre “si rinnova fermamente l’invito ad evitare zone e luoghi affollati- conclude la segreteria di Stato- che potrebbero essere potenziali obiettivi sensibili per attacchi terroristici”.

14 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988