Il presidente eritreo Afewetki in visita in Somalia, è la prima volta

A dare la notizia è stato il presidente somalo Farmajo su Twitter: "E' un grande onore accogliere il presidente Isaias Afewerki a Mogadiscio per questa visita storica"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il presidente eritreo Isaias Afwerki è atterrato oggi a Mogadiscio per la prima volta. Lo ha reso noto su Twitter il ministro dell’Informazione di Asmara, Yemane Meskel, mentre il presidente somalo Mohammed Abdullahi “Farmajo” pubblicava la foto di un abbraccio con l’omologo di Asmara e scriveva: “E’ un grande onore accogliere il presidente Isaias Afewerki a Mogadiscio per questa visita storica. Somalia ed Eritrea hanno relazioni storiche di amicizia che trasformeremo in opportunità moderne per i nostri popoli fratelli”.

La visita pochi giorni dopo la richiesta di impeachment

L’incontro con l’omologo Abdullahi è legato all’iniziativa tripartita dei capi di stato di Eritrea, Etiopia e Somalia. La visita, sottolinea il sito di informazione ‘Addis Standard’, arriva pochi giorni dopo la richiesta di impeachment da parte di 92 parlamentari somali nei confronti di “Farmajo”. L’accusa rivolta al presidente è di aver stipulato “accordi segreti” con i due Paesi limitrofi. Dopo la decisione di 14 legislatori di ritirare il sostegno alla petizione, non è chiaro se la richiesta sia ancora valida.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

13 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»