Domani si torna in sala con due euro grazie a Cinema2day - DIRE.it

Welfare

Domani si torna in sala con due euro grazie a Cinema2day

ROMA  – Torna domani il quarto appuntamento di Cinema2day, l’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo insieme ad Anec, Anem e Anica, che consente l’ingresso nelle sale italiane al prezzo di due euro, ogni secondo mercoledì del mese.

Anche in questi giorni è partita la corsa al cinema per domani 14 dicembre grazie al tam tam sui social, dai gruppi Facebook agli spot che rimbalzano in rete, e al boom di prevendite che i cinema italiani stanno registrando in queste ultime ore.

Inoltre per il quarto appuntamento di Cinema2day, che nelle scorse edizioni ha raggiunto il record di presenze al cinema superando il milione di biglietti staccati, la campagna di comunicazione promossa dal Ministero dei beni e delle Attività culturali e del Turismo ha realizzato sei spot, grazie ai backstage dei video girati nel corso delle registrazioni degli spot ufficiali del Centro sperimentale di Cinematografia. Protagonisti Paola Cortellesi, Giancarlo Giannini, Francesco Pannofino e Riccardo Scamarcio: quattro volti del cinema italiano che si sono alternati nel dar voce alla campagna promozionale di Cinema2day.

Dall’ironia sferzante di Paola Cortellesi, cantante, imitatrice, conduttrice, mattatrice in tv e attrice comica che ha conquistato un David di Donatello con l’interpretazione in ‘Nessuno mi può giudicare’, al timbro inconfondibile di Giancarlo Giannini che, oltre ai centocinquanta film girati sul grande schermo in Italia e all’estero, è la voce storica di Jack Nicholson e Al Pacino, e ancora Francesco Pannofino voce ufficiale di George Clooney e Denzel Washington, volto della fortunatissima serie tv Boris, fino a Riccardo Scamarcio cuore e corpo di decine di personaggi amati dal pubblico femminile e non solo: ecco i protagonisti dei nuovi spot web, radio e tv realizzati in collaborazione con il Centro sperimentale di Cinematografia. Un ‘regalo’ per il mese di dicembre in cui sono comunque oltre 3.000 le sale che aderiscono all’iniziativa.

I numeri delle scorse edizioni, spiega la nota del Mibact, sono stati molto significativi per il settore e fanno quindi ben sperare anche per il prossimo mercoledì. Un dato importante è che il successo sia stato determinato soprattutto dalla presenza di giovani e famiglie che hanno riscoperto la magia della sala a un prezzo accessibile a tutti. Lanciata a settembre dalla Mostra Internazionale del cinema di Venezia, l’iniziativa promossa dal Mibact in collaborazione con Anem, Anec e Anica ha raccolto quasi 600mila spettatori al suo debutto, e oltre un milione nelle edizioni di ottobre e novembre. L’elenco completo delle oltre 3 mila sale che hanno aderito all’iniziativa su www.cinema2day.it.

13 dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»