Fiducia al Governo Gentiloni, M5s e Lega fuori dall’Aula

Gentiloni 207A1754ROMA  – Inizia alle 18.45 oggi nell’Aula della Camera la votazione di fiducia sulle dichiarazioni programmatiche del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, che interverrà alla Camera alle 11 e poi andrà in Senato a consegnare il discorso.

La conferenza dei capigruppo di Montecitorio, a cui ha partecipato per la prima volta la neo ministra ai rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, ha stabilito che la discussione generale avrà inizio alle 12.30 e durerà tre ore e mezza. Alle 16 replica del premier Gentiloni e dichiarazioni di voto in diretta tv.

M5s e Lega, per protesta, saranno fuori dall’Aula.

La capogruppo dei 5 stelle Giulia Grillo fara’ la dichiarazione di voto intorno alle 18, poi il M5s uscira’ dall’Aula. M5s non interverrà in discussione generale.

Non parteciperemo a consultazioni, a votazioni fiducie e non fiducie. Non faremo parte del palazzo che alla faccia degli italiani dara’ l’ok a governo imbarazzante e vergognoso”, aveva fatto sapere ieri Matteo Salvini.

LEGGI ANCHE

Vince la continuità, nasce il governo Gentiloni: tutti confermati tranne Giannini

13 Dic 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»