Fico: “Cercare la verità sul caso Cucchi riguarda tutti noi”

A Montecitorio proiettato 'Sulla mia pelle', il film sulla morte di Stefano Cucchi

Condividi l’articolo:

ROMA – “Questo pomeriggio a Montecitorio verra’ proiettato “Sulla mia pelle”, il film di Alessio Cremonini sulla vicenda della morte di Stefano Cucchi. Ritengo sia molto importante che la Camera ospiti questa proiezione. Quella di Cucchi e’ una storia di violenza e di ricerca della verita’, che interessa e coinvolge tutti noi”. Cosi’ il presidente della Camera Roberto Fico, in un post su Facebook

Leggi anche: Fico porta il film su Cucchi alla Camera. Salvini alla Dire: “Non ho tempo per il cinema”

“Di una verita’ – e non e’ la sola – che lo Stato deve restituire ai familiari, prima di tutto, ma anche a se’ stesso. Perche’, come ho detto in altre circostanze, uno Stato che fa luce su se’ stesso, che guarda dentro se’ stesso, e’ uno Stato che viene riconosciuto dalle persone, e quindi diventa piu’ forte. La verita’ e’ sempre fonte di legittimazione di uno Stato, delle sue istituzioni e dei suoi apparati di sicurezza. Per questo bisogna andare avanti fino in fondo in questo processo, senza timori, perche’ quando lo Stato scaccia le sue ombre, i cittadini ritrovano la fiducia, la nostra comunita’ diventa piu’ coesa e riesce a guardare al futuro con piu’ serenita’”.

Leggi anche:

13 Nov 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»