Rassegna stampa di Domenica 13 Novembre 2016 - DIRE.it

Rassegna stampa di Domenica 13 Novembre 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. Nei tempi bui del populismo Renzi deve accelerare sulla riforma

Repubblica,prima. Due destre in piazza. Salvini: io leader

Repubblica,p2. Siluro forzista a Bitonci, e’ guerra in Veneto, i lumbard perdono il Comune piu’ grande

Repubblica,p3. Matteo leva la felpa e scopre l’America. Trump ci ha insegnato come si vince

Repubblica,p4. Sul treno pendolari con Di Maio e Dibba tra selfie e consensi c’e’ pure chi vota Si

Repubblica,p6. Intervista a MARTINA: la sinistra protegga i dimenticati, il modello e’ l’operazione Sala a Milano. Per arginare i populisti bisogna ripartire dall’unita’e innovare senza smarrire i nostri valori. Se restiamo fermi siamo finiti, ma non bisogna mai smarrire le nostre stelle polari: uguaglianza, solidarieta’ ed equita’

Repubblica,p7. BERSANI risponde a EZIO MAURO: sogno ancora un Pd unito, ma il governo cambi rotta giusto abbassare i toni. Dopo il voto parta una discussione vera. La gufologia nega la questione sociale

Repubblica,p11. Ma con i suoi agenti e’ gia’ sbarcato in Asia.

Repubblica,p19. L’esperimento Bianca rinnova la Rai.

Repubblica,p19. Cannabis legale la lobby dei contrari riparte all’attacco

Repubblica,p20. Mazzette per l’ex leader ambientalista

Repubblica,p21. Il ritorno di Saviano: “raccontare Napoli non e’ gettare fango.

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Con il voto dall’estero Renzi frega chi sta in Italia. E’ una truffa: si dimetta

LaVerita’,prima. Bankitalia lascio’ alla Bpvi di Zonin la liberta’ di spolare 35mila clienti. Dossier della Consob inchioda la banca veneta: l’ultima vendita di azioni doveva essere impedita

LaVerita’,p5. Italiani all’estero, e’ uno scandalo. Alfano ha dato gli indirizzi a Renzi. Il ministro mette le mani avanti: li ho consegnati perche’ li ha chiesti il premier. Sarebbe gravissimo se i gruppi per il Si li avessero ottenuti in modo privilegiato: al comitato per il No erano stati negati. Quagliariello (Idea): intervenga il presidente della Repubblica. Brunetta: violazione della parita’ di accesso e’ un reato penale.

LaVerita’,p7. Salvini si annette il centrodestra: “pronto a fare il candidato premier”

LaVerita’,p12. Il re dei sondaggisti chiede una tregua: “non sparateci piu'”.

LaVerita’,p19. Famiglia Einstein vittima delle Ss. Quell’eccidio nel paese di Renzi. Robert, nipote dello scienziato si rifugio’ a Rignano sull’Arno per sfuggire alle leggi razziali. All’arrivo degli alleati i tedeschi in fuga uccisero la moglie e le figlie per colpire il premio Nobel

Libero,prima. FAUSTO CARIOTI. Pugilato Salvini-Berlusconi. C’era una volta il centrodestra. Matteo imita il modello Trump e si candida a premier: con lui in piazza la Meloni, Toti e molti forzisti. Silvio furioso: basta ruspe. E rilancia con Parisi. Intanto per le liti con Fi salta la giunta leghista di Padova

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Remuzzi e Veronesi. Soltanto i veri geni ti lasciano libero di avere dubbi

Libero,p2. Intervista a ROBERTO MARONI: Berlusconi e’ mal consigliato. Le primarie? Vedremo.

Libero,p3. Cav gelido: populisti. Pure Parisi si candida. Non rappresento la destra, ma un centro liberale e popolare. Il manager: e’ il momento di guidare il Paese

Libero,p4. Sgambetto di Forza Italia: la Lega ha perso Padova. Troppe liti con gli azzurri, che si dimettono dal Consiglio e fanno cadere il sindaco Bitonci. Lui giura: mi ripresentero’

Libero,p4. D’Alema amaro:e’ tempo di lasciare la politica. Dopo il referendum pensero’ solo alla fondazione

Libero,p7. Trump, Brexit, Quarto Reich, tutti previsti dal guru di Putin. Lo stratega del Cremlino aveva parlato di svolta americana a destra, addio dell’Inghilterra alla Ue ed egemonia di Berlino sul continente

Libero,p10. Per sistemare i conti la Raggi vuole far cassa con i Musei Vaticani. Gaffe di Grillo: Bergoglio paghi l’affitto. Poi precisa: parlavo di Imu. Alla sindaca servono soldi per il bonus a tutti i dipendenti comunali.

Libero,p10. Patron di Eataly. Farinetti cita Goethe. Ma le parole erano di Goebbels

Libero,p11. ANTONIO SOCCI. Il Papa e’ il leader mondiale dei no global. Sconfitta la Clinton, ormai l’unico riferimento della sinistra e’ Francesco. Che, infatti, parla sempre piu’ da politico

Libero,p12. La strage al Bataclan fatta da rifugiati. Riapre la sala con un concerto di Sting. Spunta un nuovo nome del mandante: Oussama Atar

Libero,p18. Due cuori al galoppo. Quando cavallo e cavaliere sono insieme il loro battito cardiaco va allo stesso ritmo

Corsera,prima. LUCREZIA REICHLIN. America, un errore illudersi. Scelte sulla crescita

Corsera,prima. SALVINI: io premier? Sono pronto

Corsera,prima. ALDO GRASSO. Il tradimento tradito di Ventura e Bettarini. Ormai in tv l’adulterio sembra norma, abitudine, una routine

Corsera,p2. Intervista a WEBER, capogruppo PPE: non ci saranno temi intoccabili con l’Europa. Per la Difesa Trump ci chiedera’ un maggior impegno

Corsera,p6. “Sorpresi dal vento populista, ma Trump non odia la finanza”. Nella sede del Wall Street Journal dove assicurano: non e’ un conservatore

Corsera,p10. La rabbia di BITONCI: due partiti tra gli azzurri. Chi mi ha sfiduciato vuole il patto con il Pd

Corsera,p12. PARISI: non siamo la roba di Firenze. E Berlusconi: unita’. Il partito plurale all’intervento del leader: grazie alle sue parole Fi e’ tornata centrale.

Corsera,p13. Referendum, il giallo delle lettere. Il No denuncia. Alfano: i dati a tutti. Il garante sul voto all’estero: partiti e comitati hanno diritto agli indirizzi

Corsera,p14. Intervista a MASSIMO D’ALEMA: Renzi si e’ posto fuori dai valori Pd. Se vince il SI nascera’ un partito suo. In ogni caso dopo il 4 dicembre non mi occuperei piu’ di politica in Italia. Bisogna vigilare sul voto all’estero. Spero che i diplomatici italiani si ricordino di essere in servizio dello Stato e non del governo

Corsera,p15. Intervista a RAFFAELE CANTONE: la riforma? Tra Stato e Regioni e’ giusto rimettere le cose a posto. Non si possono bloccare le grandi opere per paura della corruzione.

Corsera,p18. Etruria, a processo 30 direttori di filiale.

Corsera,p21. “Le colture biodinamiche spaventano i poteri forti”. GIULIA MARIA CRESPI: ci attaccano ma io ci rido su e vado avanti

Avvenire,p11. Intervista a TAJANI. Salvini leader? Lo dice lui. Da noi non passa il modello Trump. Noi diversi,non offendiamo il presidente o il Papa. Parisi? Valida risorsa. Fi e’ il primo partito di centrodestra, tra alleati serve rispetto

Mattino,p10. L’ira di Berlusconi: nemmeno Bossi aveva osato tanto. La contromossa del Cavaliere: una legislatura costituente dopo la vittoria del No

Mattino, p11. Social e riforme, storia di un feeling a meta’. I due fronti hanno investito sulla comunicazione,ma i messaggi dal basso tirano di piu’

Mattino,p12. Sting riapre il Bataclan: non dimentichiamo

Unita’,prima. La piazzata di Salvini. Esaltato da Trump, l’epigono padano si candida a premier. E minaccia Mattarella: si va al voto. Forza Italia lo scarica: non siamo quella roba li

Unita’,p3. Intervista a FERDINANDO NELLI FEROCI: una vittoria che rafforza l’ultradestra europea. Capisco lo sconcerto dei rappresentanti Usa ma aspettiamo di vedere le prime mosse di Trump

Unita’,p6. MARIO MONTI. Il tecnico che domo’ lo spread e perse la sfida della politica.

Unita’,p6. STEFANO FASSINA. Il politico che voleva domare i tecnici e perse il partito. Un dirigente che non rinuncia mai a dire quel che pensa neanche quando sarebbe opportuno

Unita’,p6. FERRANTI-VERINI. Riforma giustizia basta aspettare

Unita’,p9. GIANNI CUPERLO. La sinistra vive nella lotta alle disuguaglianze, non nel recinto del Si o del NO. Serve un terreno comune. Dagli Usa un tornado che puo’ travolgere la rappresentanza democratica

Stampa,prima. MAURIZIO MOLINARI. L’eccezione che distingue gli Stati Uniti

Stampa,p9. Intervista a BERNARD HENRY LEVY: saranno i poveri a pagare il trionfo del populismo globale

Stampa,p10. Ma Parisi contrattacca: Silvio deve decidere o andro’ avanti da solo. La kermesse dei moderati: la via indicata dalla Lega consegnerebbe il Paese a Grillo

Stampa,p11. Intervista a BITONCI: contro di me una congiura meta’ Forza Italia lavora per il Si. Traditori che vogliono aiutare Renzi

Stampa,p21. MARCELLO SORGI. La nascita del Partito Populista

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Il finale sara’ a sorpresa

Giornale,prima. AUGUSTO MINZOLINI. Sara’ la Consulta a riscrivere l’Italicum (col proporzionale)

Giornale,prima. GIANCARLO MAZZUCA. Italiani senza voto da 5 anni. E non stiamo meglio

Giornale,p2. Ora Parisi rompe gli indugi. “Saremo noi a governare”. L’ex dg di Confindustria lancia la sfida a Salvini: non siamo quella roba li. Vogliamo soluzioni

Giornale,p3 SILVIO BERLUSCONI. Meno tasse, volti nuovi. Cosi ripareremo i danni causati dalla sinistra. I punti chiave nella lettera a Parisi: il 4 dicembre diremo basta a renzi

Giornale,p4. Salvini va per la sua strada. Pronto a correre da premier. Da Firenze la sfida del leader della Lega a Berlusconi

Giornale,p7. Campo Dall’Orto in caduta libera. Il dg all’Espresso scivola su Maggioni e Vespa. Poi il dietrofront

Qn,prima. Salvini si lancia: io premier

Qn,p9. Intervista a ANTONIO MARTINO. Berlusconi sbaglia: il proporzionale e’ da Prima Repubblica. Sul NO sono d’accordo con Silvio. Meglio bocciare la riforma di Renzi

Messaggero,prima. ROMANO PRODI. Ma l’Europa non pensi di delegare il suo futuro. Divisi al confronto

Messaggero,p8. Padova, dimissioni in massa in Comune. Fi fa cadere il sindaco lumbard Bitonci

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Bye byye banconote

IL TEMPO,prima. MASSIMILIANO LENZI. Il popolo sovrano

IL TEMPO.prima. I terremotati non votano nel “decreto sisma” la richiesta a presentarsi con tessera elettorale (che nella grande maggioranza dei casi e’ rimasta sotto le macerie)

IL TEMPO,p2. Niente tredicesima se vai in pensione prima. I dettagli sull’Ape volontaria: se fosse previsto l’assegno di Natale le rate del prestito sarebbero troppo alte

IL TEMPO,p2$ tasse sui b&b ? Dietrofront di Renzi. Rutelli: il business l’ho inventato io. Il meccanismo Airbnb nato nel Giubileo 2000. Ma non c’era il web.

IL TEMPO,p4. Salvini: io premier. Parisi non ci sta. Centrodestra in piazza diviso. Il leader della Lega a Firenze: gli altri sono sfigati. L’ex candidato sindaco a Milano: non serve la ruspa ma cultura di governo

IL TEMPO,p4. Costalli: la riforma? Salva i banchieri e non le famiglie. Il leader del Movimento dei lavoratori spiega le ragioni del NO alla convention con il Comitato del Family Day

IL TEMPO,p4. Anche la Lega ha il suo Marino. I consiglieri di Forza Italia si dimettono dal notaio, cade il sindaco di Padova, Bitonci

IL TEMPO,p6. Anno Santo flop. Storia dell’ostello che non aprira’ piu’. Scaduti i termini per la legge di iniziativa popolare. Santa Maria della Pieta’ abbandonato. Zingaretti e Asl se ne sono disinteressati

IL TEMPO,p6. E oggi chiudono tre Porte Sante. Solenni celebrazioni a San Giovanni, San Paolo e Santa Maria Maggiore. Domenica prossima a San Pietro la conclusione del Giubileo della Misericordia con il Papa

IL TEMPO,p7. Zingaretti cancella il Piano Casa voluto da Berlusconi. La legge scade il 31 gennaio. Niente accordo sulla proroga

IL TEMPO,p7. Polverini: sui ticket della sanita’ IL TEMPO ha ragione. Non siete mai stati teneri con la Regione e anche io ne so qualcosa. Ma siete gli unici ad aver scritto la verita’ sui finti tagli del Presidente

IL TEMPO,p9. La Raggi si elettrizza. Per il Gran Premio

IL TEMPO,p9. Roma ci riprova dopo 7 anni. Ma Alemanno voleva la Formula1.

IL TEMPO,p10. New York tra i rifiuti acclama Giuliani. La metropoli “democratica” rimpiange l’ex sindaco, punto di forza di Trump. Dill DE BLASIO criticato per l’immondizia, i criminali e la guerra ai poliziotti

IL TEMPO,p10. Il neo presidente vuole tagliare gli aiuti al fronte anti-Assad. E’ una delle sue promesse elettorali. Obiettivo: evitare attriti con la Russia e non finanziare gruppi armati di ribelli collegati ad Al Qaeda

IL TEMPO,p11. La campagna elettorale fa piu’ ricco super Donald. In un solo anno i profitti delle sue numerose aziende sono aumentati di quasi duecento milioni di dollari

IL TEMPO,p13. Caccia ad Al Baghdadi tra i profughi. Il califfo dell’Isis e’ scappato da Masul e si sarebbe rifugiato a Raqqa. Gli 007: potrebbe anche cercare di fuggire sul gommone verso la Grecia

IL TEMPO,p13. Orrore Isis, uccisi e appesi ai pali quaranta civili in Iraq. Non si fermano gli scontri tra le forze irachene e i combattenti jihadisti. La popolazione si sposta verso aree piu’ sicure, molti sono feriti e hanno infezioni
IL TEMPO,p16. Allarme sisma, crepe su ponte Marconi. Sopralluogo dei vigili del fuoco per verificare l’effettivo stato della strada. Tra i romani e’ scoppiata la psicosi di possibili crolli causati dal terremoto

IL TEMPO,p18. Intervista a DIEGO PORTA, comandante dei vigili urbani riconfermato dalla Raggi. I cortei sono uno dei problemi del traffico, troviamo un modo per limitarli

IL TEMPO,p18. Commemorati i martiri della strage di Nassiriya.

13 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»