Mango rivive nelle musiche degli Zois. La cover di 'Oro' e un pezzo inedito nel loro album d'esordio - DIRE.it

Mango rivive nelle musiche degli Zois. La cover di ‘Oro’ e un pezzo inedito nel loro album d’esordio

zois“La cosa più bella che ci ha trasmesso Mango è che un vero artista non si scolla mai dalla sua musica, che il successo è un effetto collaterale, piacevole, ma sono la ricerca e l’amore per la musica che ti devono guidare”. Valentina Gerometta è la cantante degli Zois, la band bolognese che oggi ha presentato il suo album omonimo, “un sogno che si realizza”, che contiene la cover di ‘Oro’ e la traccia inedita ‘Stella Contraria’, scritta a quattro mani proprio con il cantautore lucano.  “Abbiamo potuto terminare un’opera in totale libertà, che ci assomiglia in tutto- ha raccontato Valentina a Diregiovani.it- Non siamo scesi ad alcun compromesso, questo è un grande sogno che si realizza. Questo album ha un grande significato, ci abbiamo lavorato tanto e contiene le nostre storie personali, i nostri percorsi vita. E vederlo è bellissimo”. Sono 11 le tracce dell’album omonimo che, in contro tendenza rispetto alla sola pubblicazione in digitale riservata agli esordi, verrà stampato anche in CD e sarà disponibile presso punti vendita selezionati, su tutto il territorio nazionale (sul sito ufficiale sarà disponibile la mappa dettagliata).

‘ZOIS’, album d’esordio del gruppo, sarà disponibile dal 20 novembre negli store digitali (distr. Artist First), inizierà un tour radiofonico (con esibizioni live acustiche) nel circuito Uniweb radio (le radio delle università più importanti su tutto il territorio); il tour radio e le interviste telefoniche continueranno nei principali network nazionali e locali, su tutto il territorio.

Spicca, ovviamente, la collaborazione con Mango, “iniziata un po’ per caso. Cercavamo una cover per il disco e cercavamo una canzone della grande tradizione italiana. Abbiamo quindi inciso Oro e il provino lo abbiamo fatto arrivare a Mango. Non ci aspettavamo di trovarci davanti la persona che poi abbiamo conosciuto- ammette Valentina- una persona di altissima levatura, molto curiosa del lavoro, con la massima apertura mentale e con la massima disponibilità, che ci ha accolto sotto la sua ala”.

Mango ha apprezzato talmente tanto il suo lavoro “che ha registrato la sua voce in ‘Oro’ e ha partecipato al videoclip. In più ci ha proposto la musica di Stella Contraria in cui noi abbiamo messo il testo”. Il prodotto finale “gli è piaciuto molto. Era l’inizio di un percorso umano e artistico molto bello, purtroppo interrotto bruscamente”. Mango è scomparso l’8 dicembre del 2014 a seguito di un malore sul palco durante un concerto.

Da questo primo album “non so cosa aspettarmi- ha concluso la leader degli Zois- Abbiamo voluto rischiare, abbiamo cercato di fare qualcosa di nuovo in Italia, mischiando diversi generi: partendo da suggestioni dda una musica cantautorale, abbiamo messo insieme la dance con una base rock, funk. Siamo abbastanza transgender musicalmente”. Nel 2016, dopo una promozione dell’album, la band bolognese inizierà il tour.

13 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»