Giovani

Scuola, Puglisi (PD): la ‘107’ vuole abbattere il tasso di dispersione

francesca_puglisi_pdROMA – “La Legge 107 di riforma del sistema di istruzione e formazione ha esattamente questo obiettivo abbattere quel tasso drammatico di dispersione scolastica che affligge il nostro paese”. Lo dichiara all’agenzia Dire la senatrice Francesca Puglisi, responsabile nazionale per la scuola del Pd.

“C’e’ un unico modo per essere incisivi e raggiungere l’obiettivo: rottamare definitivamente la scuola trasmissiva e fare un processo davvero profondo di innovazione della didattica. Sopratutto nella scuola secondaria di primo e secondo grado. Ed e’ per questo che nella Buona Scuola ci sono tante norme, ma – aggiunge il responsabile per la scuola – sopratutto tante risorse perche’ questa cosa sia possibile e sia realizzabile”.

“Partiamo per esempio – continua la senatrice – dal curriculum degli studenti, parliamo di alternanza scuola lavoro e quindi la possibilita’ per ciascun ragazzo e ragazza, non uno di meno, di capire a scuola qual’e’ la strada per la propria vita cercando di assecondare i propri talenti e le proprie aspirazioni”.

13 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»