Emilia Romagna

A Bologna la campagna Ikea per donare piumini ai senzatetto

BOLOGNA – Una trapunta, un piumino, una coperta che non usiamo più può riscaldare le fredde notti d’inverno di chi è in difficoltà o senza un tetto. È la campagna “Ri-scalda la notte” lanciata da Ikea che a Bologna si avvale della collaborazione di Antoniano onlus.

poveri bisognosi stazioni

Obiettivo? Raccogliere e distribuire tramite associazioni che sono impegnate nell’assistenza a persone senza dimora coperte, piumini, trapunte e anche lenzuola, federe, tovaglie, asciugamani. Dal 2010 a oggi sono state raccolte e distribuite quasi 80 mila coperte. Per partecipare alla campagna di raccolta basta andare nel negozio Ikea di Casalecchio di Reno (Bologna) e consegnare il materiale nel punto di raccolta entro il 25 ottobre. Le coperte e i piumini saranno distribuiti alle persone in difficoltà del comune di Bologna e dei comuni limitrofi, mentre gli articoli in cotone saranno riciclati, utilizzati come materia prima secondaria e trasformati in altri prodotti, come ad esempio pannelli per l’isolamento termico delle case. In cambio di ogni vecchia coperta i clienti riceveranno un buono acquisto da 5 euro (fino a un massimo di 5 buoni) e un buono acquisto da 2 euro per ogni sacchetto di articoli per la casa in cotone spendibili nei negozi Ikea fino al primo novembre. (Dires – Redattore Sociale)

13 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»