Per lo sport e gli impianti la Regione mette 4 milioni

ceriscioli sportANCONA – Questa mattina in Regione il governatore Luca Ceriscioli ha premiato la società di calcio femminile Jesina e la società Pesaro rugby. Entrambe hanno conquistato la serie A al termine della stagione. “Due squadre appena promosse in serie A- premette Ceriscioli- sono ambasciatori ufficiali delle Marche in Italia, con il loro impegno e determinazione raccontano la nostra regione costruita sugli stessi valori che lo sport sa veicolare così bene”. Nel suo intervento il presidente di Regione ha ribadito gli investimenti portati avanti dall’amministrazione regionale e inseriti nella manovra di bilancio 2016: 832.500 euro di fondi per la promozione dello sport, 3.200.000 euro per la riqualificazione e il miglioramento degli impianti e del patrimonio sportivo marchigiano, 300 mila euro per l’acquisto dei defibrillatori come contributo a fondo perduto per le associazioni sportive e 160 mila euro per le manifestazioni sportive e la promozione turistica nel territorio. “Rispetto al 2015 raddoppiamo i fondi per la promozione dello sport ed anche gli investimenti in impianti sportivi nel 2015 erano di appena 400 mila euro- continua Ceriscioli- La Regione crede fermamente nel valore dello sport: lo confermano le risorse al settore dedicate nel bilancio regionale”.

13 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»