Libri Salvini strappati, 7 attivisti indagati e verso processo - DIRE.it

Emilia Romagna

Libri Salvini strappati, 7 attivisti indagati e verso processo

salvini_bio

BOLOGNA – Investigazioni chiuse, e avvisi di chiusura indagine (atto che solitamente prelude a una richiesta di rinvio a giudizio) in arrivo per i sette attivisti del collettivo Hobo autori, giovedì scorso, del blitz alla libreria Feltrinelli sotto le Due torri di Bologna, dove hanno strappato sei copie della biografia del leader della Lega Nord Matteo Salvini, che quel giorno si trovava in città.

Per l’episodio, su cui hanno indagato Digos e Carabinieri e documentato dalle testimonianze di due dipendenti della libreria, oltre che dalle registrazioni delle telecamere di sorveglianza della Feltrinelli e dai video realizzati dalle Forze dell’ordine lo stesso giorno, durante le contestazioni a Salvini, i pm Antonella Scandellari e Antonello Gustapane procedono per danneggiamento aggravato.

13 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»