Il 14 marzo alla Dire la tavola rotonda ‘Processi e diritto di genere’

In diretta sul profilo Fb Dire, con l’avvocata Andrea Catizone, membro del Comitato DireDonne. Interverranno la giudice Bernadette Nicotra e Oria Gargano, presidente di Be Free.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il 14 marzo alle 12, a Roma, presso la sede dell’Agenzia Dire, si parla di ‘Processi e diritto di genere’.  Alla tavola rotonda, che potrete seguire in diretta sul profilo Fb dell’Agenzia di stampa Dire, con l’avvocata Andrea Catizone, membro del Comitato DireDonne, interverranno la giudice Bernadette Nicotra e Oria Gargano, presidente di Be Free.

Si parlerà di femminicidio, di sentenze e misure cautelari. Ma anche di prevenzione, di come vengano oggi tutelate le donne che denunciano, dallo stalking fino ai maltrattamenti e di come si attivino i percorsi per la protezione delle vittime e dei minori.

Non mancherà una riflessione sul ‘Codice rosso‘ e sull’effettiva portata del cambiamento che questa legge produrrà nella macchina giudiziaria; e ancora la ‘sentenza Matei’ che ha suscitato clamore mediatico. Infine una riflessione sull’opportunità di legiferare in materia di rito abbreviato in caso di omicidi efferati e femminicidi.

L’appuntamento è per le 12. Un momento di riflessione a tutto campo sul femminicidio, nel mese che DireDonne sta dedicando alle case rifugio e ai centri antiviolenza.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

13 Marzo 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»