‘Libri Come’, giovedì inaugurazione in 10 biblioteche di Roma

ROMA – Eraldo Affinati, Roberto Emanuelli, Filippo La Porta, Amir Issaa, Jessica Alexander, Franco Faggiani, Luigi Guarnieri, Marcello Simoni, Paolo Longarini e Giancarlo Caselli. Sono questi gli scrittori che giovedì, in dieci biblioteche di Roma, dal centro alla periferia, parteciperanno all’inaugurazione di Libri Come, la festa del libro e della lettura che invaderà nel weekend gli spazi e le sale dell’Auditorium Parco della Musica.

Questo il programma degli incontri in biblioteca, tutti previsti alle ore 18 con ingresso libero:

Biblioteca Aldo Fabrizi (San Basilio) – Roberto Emanuelli, Davanti agli occhi, Rizzoli.

Teatro Biblioteca Quarticciolo (Quarticciolo) – Amir Issaa, Vivo per questo, Chiarelettere.

Biblioteca Collina della Pace (Finocchio) – Jessica Alexander, Il metodo danese per crescere i bambini felici, Newton Compton.

Biblioteca Cornelia (Aurelio) – Franco Faggiani, La manutenzione dei sensi, Fazi.

Biblioteca Enzo Tortora (Testaccio) – Eraldo Affinati, Tutti i nomi del mondo, Mondadori.

Biblioteca Giordano Bruno (Trionfale) – Luigi Guarnieri, Forsennatamente Mr Foscolo, La Nave di Teseo.

Biblioteca Goffredo Mameli (Pigneto) – Marcello Simoni, Il monastero delle ombre perdute, Einaudi.

Biblioteca Penazzato (Collatino) – Filippo La Porta, Il bene e gli altri. Dante e un’etica per il nuovo millennio, Bompiani.

Biblioteca Rugantino (Torre Spaccata) – Paolo Longarini, Tutte le prime volte, HarperCollins.

Biblioteca Valle Aurelia (Aurelio) – Giancarlo Caselli, La verità sul processo Andreotti, Laterza. Saranno presenti l’ad della Fondazione Musica per Roma, Josè Dosal, e il curatore di ‘Libri Come’, Marino Sinibaldi.

13 marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»