Report del Consiglio Grande e Generale del 12 dicembre – Seduta pomeridiana

SAN MARINO – Con l’invito da parte della Ecc.ma Reggenza affinché “prevalga il buon senso” per poter approvare il Bilancio dello Stato prima della fine dell’anno, si aprono i lavori del Consiglio Grande e Generale, convocato per la prima volta dopo le Elezioni, svolte il 20 novembre scorso, per il primo turno, e il 4 dicembre scorso per il ballottaggio. All’ordine del giorno la Comunicazione della Reggenza sull’esito della consultazione elettorale e la nomina della Giunta Permanente delle Elezioni, la cui composizione viene approvata all’unanimità dall’Aula. A farne parte sono Enzo Colombini, indicato da Ssd, Alberto Selva da Rf, Federica Bretto da C10, Aurelio Pari indicato da Rete e Lucio Daniele dal Pdcs.

Infine viene comunicata la convocazione della prossima sessione del Consiglio Grande e Generale per lunedì 19 dicembre, alle 15 e alle 21, e martedì 20 dicembre alle 9, 15 e 21. All’ordine del giorno: la Relazione della Giunte Permanente delle elezioni e la proclamazione dei consiglieri eletti, il giuramento dei consiglieri eletti, la nomina dell’Ufficio di Segreteria del Consiglio Grande e generale, quindi il Comma Comunicazioni e il Dibattito con le considerazioni sulla consultazione elettorale del 20 novembre e del 4 dicembre scorsi. Agli ultimi comma i provvedimenti in esecuzione della Legge 18 Febbraio 1998 n. 30 tra cui il Bilancio di previsione dello Stato e degli Enti pubblici per l’esercizio Finanziario 2017e il Bilancio di previsione pluriennale, prima lettura.

 

12 Dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»