Piloti di droni? Arriva corso a Piacenza, per amatori e professionisti

Dalla metà di novembre tornano i corsi dedicati al pilotaggio dei droni all'Urban Hub di Piacenza

Condividi l’articolo:

BOLOGNA – Volete imparare a pilotare un drone? Il corso che sta per partire a Piacenza fa per voi. Dopo il successo riscontrato nel mese di luglio, tornano infatti i corsi dedicati al pilotaggio dei droni all’Urban Hub, il centro dedicato all’innovazione e alle nuove tecnologie con sede in via Alberoni 2 a Piacenza.

Due serate di corso

L’appuntamento (dai 14 anni in su) è per le serate di mercoledì 14 e mercoledì 21 novembre (in entrambi i casi dalle 18 alle 20.30). Si tratta del corso base “Pilotaggio droni per attività ricreativa” (della durata di 5 ore più una sessione pratica), rivolto appunto ai giovani over 14 anni ma anche agli adulti desiderosi di avvicinarsi al mondo degli aeromobili a pilotaggio remoto (Apr) civili per finalità ludiche.

Teoria e pratica

La parte teorica riguarderà il funzionamento delle varie tipologie di droni esistenti, gli ambiti di impiego, le regole di utilizzo, i sistemi di pilotaggio, le gare in Fpv e la regolamentazione specifica per l’impiego ricreativo. Per le persone sprovviste di esperienze di pilotaggio, la parte pratica comprenderà una sessione di volo dimostrativo collettivo di un’ora, una prova di pilotaggio individuale di 15 minuti e un addestramento individuale a richiesta.

Tre serate per chi vuole diventare professionista

Nelle giornate di mercoledì 14 e 28 novembre e 5 dicembre, sempre dalle 18 alle 20.30, avrà invece luogo il corso intermedio “Pilotaggio di droni per attività professionale” (per una durata di 7,5 ore più una sessione pratica), rivolto agli adulti (dai 18 anni in su) desiderosi di avvicinarsi al mondo degli Apr civili per un eventuale impiego professionale. La parte teorica riguarderà, in aggiunta a quella del corso base, i sistemi di pilotaggio professionale, i diversi settori di applicazione e la regolamentazione specifica per i Sapr.

Gli allievi avranno la possibilità di utilizzare le proprie apparecchiature per entrambi i corsi, ai quali gli studenti potranno accedere versando una tariffa agevolata.

I corsi saranno tenuti da Gian Francesco Tiramani (insieme ai suoi collaboratori), operatore e pilota riconosciuto da Enac ed esperto nel settore dei droni militari e civili. Ai corsisti, al termine delle lezioni, sarà consegnato un attestato di partecipazione, ma non quello di pilota Enac. Per chi fosse interessato a quest’ultimo, durante il corso verranno fornite indicazioni sui centri di formazione accreditati e sulle procedure per ottenerlo.

I posti sono limitati (16 alunni per aula). Per informazioni è possibile rivolgersi allo sportello Startup Piacenza (tel. 0523 492331, email [email protected]) o consultare i siti web dei due corsi, ricreativo e professionale.

Leggi anche:

12 Nov 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»