Alitalia, l’annuncio di Ferrovie: “Presentata manifestazione di interesse”

ROMA – FS Italiane, si legge in una nota, “ha presentato oggi pomeriggio una manifestazione di interesse per Alitalia. Tale manifestazione, necessaria per analizzare al meglio il dossier relativo all’azienda, non è in questa fase vincolante”.

Alitalia, Di Maio: “La renderemo di nuovo grande”

“Abbiamo appena appreso la notizia che Ferrovie dello Stato S.p.A. ha inviato ai commissari di Alitalia la propria manifestazione di interesse. Da oggi potrebbe nascere il primo gruppo al mondo di trasporto integrato gomma-ferro-aria”. Così il ministro allo Sviluppo economico Luigi Di Maio su facebook.

“Su Alitalia- dice Di Maio- l’Esecutivo ha le idee chiare e il piano di rilancio della compagnia di bandiera è contenuto nel contratto di Governo. Tradire il contratto vorrebbe dire tradire i cittadini e noi questo non lo faremo mai. Inoltre, il piano per Alitalia è sostenuto dal Capo del Governo e da tutte e due le forze politiche di maggioranza che lavorano ad un atto di indirizzo al Governo per rafforzare la linea del contratto per il ‘Governo del cambiamento'”.

“Adesso inizia, quindi, il percorso che può portarci al 31 ottobre con altri partner industriali che faranno di nuovo grande Alitalia, senza sprechi e senza sperpero di soldi degli italiani, e lo Stato ci sarà con parte del prestito ponte. Il nostro obiettivo- aggiunge Di Maio- non è di ‘salvare’ la compagnia ma di rilanciarla affinché torni ad essere grande. Salvaguarderemo i livelli occupazionali ma, soprattutto, realizzeremo una politica turistica integrata per l’Italia”.

“Ci sono milioni di turisti in ogni parte del globo che aspettano solo di conoscere il paese più bello del mondo. Andiamo a prenderceli!”, conclude Di Maio.

Alitalia,  Conte: “Con Fs possibile unico biglietto treno-aereo”

“Oggi la competitività dell’impresa turistica è affidata alla possibilità di raggiungere le mete a costi accessibili e orari intelligenti. L’ingresso di Ferrovie, in questo senso, permetterebbe ad esempio di lavorare al biglietto unico treno-aereo: un turista, quando arriva in Italia, potrebbe spostarsi in tutto il Paese. Il nostro Paese è un’industria straordinaria per il turismo e per valorizzarla vogliamo rendere efficiente e attrattivo il sistema di trasporto”. Lo dice il premier Giuseppe Conte.

“MASSIMO IMPEGNO GOVERNO PER RILANCIO”

“C’è massimo impegno da parte del governo per rilanciare Alitalia e il suo ruolo strategico per l’offerta del turismo in Italia. So che il vicepremier e ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio sta facendo un ottimo lavoro per il rilancio di Alitalia: creare una partnership tra Fs e una o più aziende partecipate dello Stato va in questa direzione”, dice Conte.

Leggi anche:

12 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»