Apprensione a San Marino per le condizioni di De Angelis

SAN MARINO – Il Titano è in apprensione per le condizioni di salute del pilota Alex De Angelis, caduto sabato scorso a Motegi in occasione delle prove libere della tappa giapponese di MotoGp. Il Segretario di Stato con delega allo Sport, Teodoro Lonfernini, fa sapere di seguire con grande attenzione la situazione del centauro, ora ricoverato all’ospedale universitario di Dokkyo, attraverso un filo diretto con Dorna. Non solo: “Unitamente al segretario di Stato Valentini- spiega Lonfernini- abbiamo attivato un canale di comunicazione attraverso l’Ambasciatore Cadelo, affinché possa riservare una ulteriore attenzione al campione in questa delicata situazione”.

de angelis alex

Lonfernini, in contatto diretto con la famiglia del pilota del Team Iodaracing in partenza per il Giappone, esprime inoltre ai familiari la sua vicinanza e disponibilità. “Sono certo- prosegue- che Alex saprà riprendersi da questa brutta caduta tornando presto ad emozionarci quale grande campione lui è”. Infine, Lonfernini invia allo sportivo nazionale l’augurio di tornare presto a casa perché “tutta San Marino lo aspetta”.

12 Ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»