AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Sciopero trasporti a Roma; Vaccini, Raggi denuncia il caos; Polemiche per Chikungunya a Roma


I titoli del Tg Roma e Lazio dell’edizione di oggi:

SCIOPERO TPL A ROMA, DISAGI A TRAFFICO E AD UTENTI

Nuova giornata di disagi al traffico e agli utenti dei mezzi pubblici. Si è concluso alle 12.30 lo sciopero di 4 ore del tpl a Roma. Chiusa la metro A e la Roma-Lido, la metro B è rimasta invece aperta con meno corse, regolare la Metro C. Ridotto il numero degli autobus in circolazione, più affollati del solito. La protesta è stata indetta da alcune sigle sindacali contro la procedura di concordato preventivo varata dalla Giunta capitolina, contro cui Pd e Sinistra italiana faranno ricorso al Tar.

VACCINI. RAGGI A LORENZIN-FEDELI: NORMATIVA CONFUSA, C’È CAOS

“La nuova normativa sulla prevenzione vaccinale” nelle scuole “e’ confusa, risulta poco chiara e viene infatti applicata in modo difforme da Regioni e Comuni in tutta Italia”, generando “caos”. È la criticita’ segnalata dalla sindaca di Roma Virginia Raggi in una lettera inviata alle ministre della Salute Beatrice Lorenzin e dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca Valeria Fedeli. Oltre a chiedere “che i Ministeri coinvolti rendano immediatamente uniforme l’applicazione normativa”, Raggi invoca anche “indicazioni dettagliate sulle procedure di non ammissione dei bambini” senza copertura vaccinale “cosi’ da poter rispondere alle legittime preoccupazioni delle famiglie e degli operatori scolastici, ed evitare problemi di ordine pubblico”.

CHIKUNGUNYA A ROMA, POLEMICA CAMPIDOGLIO-REGIONE SU ZANZARE

Botta e risposta tra la Regione Lazio e il Comune di Roma sui quattro casi di Chikungunya accertati nel quadrante sud di Roma, e in particolare a Grottaperfetta e San Giovanni, dopo i tre di Anzio. Ieri la Regione ha convocato una riunione per sollecitare il Campidoglio ad una campagna straordinaria di disinfestazione dalle zanzare infette, la cui puntura trasmette la malattia virale, ed oggi l’assessore capitolino all’Ambiente, Pinuccia Montanari, ha replicato: “Stamattina gli operatori di Roma Capitale erano gia’ sul campo per sopralluoghi e interventi”. Sui casi c’è “un’attenzione particolare” da parte del ministero della Salute, ha detto Beatrice Lorenzin.

NEL LAZIO +37MILA OCCUPATI, ZINGARETTI: INVERSIONE DI TENDENZA

Nel secondo trimestre 2017 gli occupati nel Lazio sono 2 milioni 371mila, 37mila in piu’ rispetto al secondo trimestre 2016 e 146mila in piu’ rispetto al secondo trimestre 2013. I disoccupati scendono a 283mila dai 306mila del secondo trimestre 2016. Il tasso di disoccupazione scende al 10,7% (era 11,6 nel secondo trimestre 2016), mentre il tasso di occupazione, sempre a livello regionale, raggiunge il 60,8%, dato trimestrale piu’ alto degli ultimi 9 anni. Soddisfatto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti: “C’e’ un’inversione di tendenza, dobbiamo lavorare ancora tanto ma e’ un fatto molto importante che sul lavoro siamo tornati al segno più”.

AUTISMO. TERAPIA, IDO: CI INSULTANO PER I NOSTRI RISULTATI

“Dal dileggio si è passati all’insulto e a mettere in discussione 45 anni di professionalità…..e la credibilità degli oltre 120 colleghi, medici, psicologi e psicoterapeuti dell’Istituto di Ortofonologia di Roma, per non parlare del danno causato a tante famiglie dei nostri pazienti. Ci vediamo in tribunale”. Così nella lettera pubblicata oggi, sui maggiori quotidiani nazionali, firmata da Federico Bianchi di Castelbianco, direttore dell’IdO, che abbiamo intervistato.

12 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988